sunion

Dagli Stati Uniti in arrivo la prima cipolla senza lacrime frutto di una serie di incroci messi a punto dalla sinergia di scienziati e agricoltori.

Tagliare le cipolle fa piangere e può essere una cosa molto fastidiosa mentre si cucina. Ecco allora che è nata Sunions, una nuova cipolla che elimina alla radice il problema evitando le lacrime!

Sono stati scienziati e agricoltori a lavorare per decenni alla realizzazione di una cipolla buona e che non fa piangere. Il nuovo ortaggio, risultato di un naturale programma di incroci attuato negli Stati Uniti a partire dagli anni ’80, è stato chiamato Sunions e promette di essere una cipolla dolce e delicata, più piccola e croccante delle tradizionali e che non lascia quel retrogusto forte e pungente. Naturalmente quello per cui si distingue è soprattutto il fatto che non irrita in alcun modo gli occhi nel momento in cui si taglia.

Per chi non lo sapesse quando tagliamo le normali cipolle permettiamo che queste rilascino un composto volatile, l’allinasi e dei gas che formano acido solforico quando vengono a contatto con l'acqua presente negli occhi creando irritazione e stimolando la produzione di lacrime (naturale difesa del nostro corpo alle sostanze esterne potenzialmente dannose). Generalmente più le cipolle sono vecchie e maggiormente si piange. La nuova cipolla invece abbassa considerevolmente la presenza del composto volatile incriminato. 

sunion1

È interessante notare che, anche se i Sunions sono stati commercializzati come le prime cipolle senza lacrime al mondo, in realtà nel 2015 la società giapponese House Foods Group aveva creato già una cipolla che non faceva piangere eliminando artificialmente i composti che questi ortaggi rilasciano nel momento in cui vengono tagliati. Tuttavia in quel caso le cipolle erano state irradiate e questo particolare aveva indubbiamente tenuto lontani molti consumatori. Stavolta invece l’innovativa cipolla è stata realizzata senza apportare alcuna modifica genetica.

Attualmente le cipolle Sunions vengono prodotte solo a Washington e nel Nevada e anche se la vendita è iniziata a livello nazionale negli Stati Uniti già da dicembre, sono ancora relativamente poco disponibili sugli scaffali dei negozi e nei supermercati. Tuttavia la società che le produce (che poi è la Bayer) ha in programma di espandere a breve la diffusione dell’ortaggio nel Regno Unito.

Ne avevamo davvero bisogno? La nuova cipolla che non fa piangere arriverà anche alle nostre latitudini? Nel frattempo ecco dei semplici trucchetti per sbucciare le tradizionali cipolle evitando di piangere:

Francesca Biagioli
Foto: iheartsunions

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram