gelato-glifosato

Glifosato anche nei gelati. Sotto accusa è la Ben&Jerry's dell’azienda americana del Vermont che fa parte del gruppo Unilever e commercializza anche Germania, Paesi Bassi, Francia e Regno Unito. A denunciarlo è il gruppo dei Verdi in Parlamento europeo.

Il pesticida della Monsanto più utilizzato al mondo e che da tempo è al centro di un dibattito infuocato sulla possibile cancerogenicità, si trova anche nei gelati, anche se in quantità inferiori ai livelli di sicurezza per la salute umana. Ma non c’è da stare tranquilli perché il glifosato non si trova solo nel gelato.

“Stiamo trovando il glifosato ovunque. Lo scorso anno avevamo trovato grandi quantità nelle birre tedesche e ora abbiamo le prove della sua presenza nei gelati Ben e Jerry's” ha denunciato il deputato europeo belga, Bart Staes.

Tutte accuse che sono state portate al Parlamento europeo, dopo le dovute precauzioni del caso e i test sul gelato confezionato.

“13 barattoli su 14 avevano almeno un po' di glifosato o di un metabolita del glifosato. Per contro, abbiamo testato 4 campioni di gelato biologico: tre di essi erano completamente puliti, senza glifosato, mentre il quarto aveva una traccia del metabolita”, ha spiegato John Fagan, direttore dell'Health Research Institute Laboratories, che ha condotto i test.

Il gelato Ben&Jerry's , a marchio americano viene attualmente commercializzato in quattro paesi europei: Francia, Regno Unito, Olanda e Germania. Ma non è l’unico prodotto nel banco degli imputati.

Solo qualche giorno fa, vi avevamo parlato della battaglia in tribunale della GranoSalus in merito alla presenza di microtossine e glifosato nella pasta di alcuni marchi italiani. I giudici hanno dato ragione all’associazione confermando tracce di pesticidi nei prodotti.

Come fa un gelato ad essere contaminato dal glifosato? Semplice, il gelato contiene latte prodotto da mucche che evidentemente hanno un’alimentazione ricca di glifosato a causa della soia e dell’erba che ingeriscono. Ma potrebbe derivare anche dal burro dei biscotti che vengono aggiunti nella preparazione dolciaria.

“Sono abbastanza sicuro che in questi gelati oltre al glifosato ci siano residui di petrolio e livelli di arsenico che creano problemi di salute nei bambini e negli adulti che li consumano abitualmente”, ha detto il biologo francese Gilles-Eric Seralini.

Sul glifosato potrebbero interessarvi:

Di quale siano gli effetti sull’organismo del glifosato ve ne abbiamo già parlato, la l’erbicida tossico potrebbe causare danni al fegato e non solo. Su di esso si abbatte lo spettro che sia cancerogeno.

Dominella Trunfio

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram