farina di mandorle

La farina di mandorle è un prodotto che si ottiene facilmente dalla macinazione delle mandorle sgusciate e pelate. Viene utilizzata soprattutto nella preparazione dei dolci, in particolare di torte e biscotti, tradizionali o senza glutine.

Proprio grazie all’ingrediente con cui viene preparata, la farina di mandorle ha un gusto molto delicato ed è davvero versatile. Si presta ad essere utilizzata in numerose ricette, anche semplicemente per sperimentare.

Sappiamo bene che le mandorle sono ricche di sostanze nutritive benefiche per il nostro organismo e questi benefici per la salute li possiamo ritrovare anche nella farina di mandorle.

Leggi anche: COSA SUCCEDE AL CORPO MANGIANDO 30 GRAMMI DI MANDORLE AL GIORNO

Farina di mandorle, proprietà e benefici

La farina di mandorle si differenzia dalle farine tradizionali perché non è a base di grano o di altri cereali. Viene ottenuta semplicemente dalla macinazione delle mandorle e ne conserva le proprietà e le caratteristiche nutrizionali.

Sappiamo che le mandorle sono senza glutine e anche la farina di mandorle lo è. È dunque adatta a chi soffre di mandorle o a chi deve ridurre o sospendere temporaneamente il consumo di cibi contenenti glutine.

La farina di mandorle contiene numerosi micronutrienti che permettono al nostro organismo di avere a disposizione molta energia per le nostre attività quotidiana. Per questo di solito si consiglia di mangiare una manciata di mandorle al giorno come snack energizzante.

Le mandorle e la farina di mandorle sono una fonte importante di magnesio, un minerale che permette di supportare le attività del sistema nervoso, che è d’aiuto in caso di insonnia o di depressione ma anche per chi soffre di affaticamento o di stress.

Rispetto alle farina di cereali, la farina di mandorle apporta più proteine che carboidrati dato che le mandorle sono prevalentemente un alimento proteico e in particolare possiamo parlare delle mandorle come di una fonte diproteine vegetali.

farina di mandorle 1

La farina di mandorle è una fonte sia di magnesio che di ferro, entrambi minerali molto utili per le donne che possono essere d’aiuto per chi soffre di sindrome premestruale. Le mandorle sono anche una fonte di calcio che contribuisce a mantenere le ossa forti.

Non dimentichiamo che le mandorle sono anche una fonte di omega 3 e che le possiamo accompagnare al consumo di noci, olio di lino e semi di lino per arricchire la nostra dieta di queste sostanze nutritive davvero preziose. Le mandorle e la farina di mandorle contribuiscono ad abbassare il colesterolo e a tenere a bada la glicemia.

Leggi anche: 10 MOTIVI PER MANGIARE QUALCHE MANDORLA OGNI GIORNO

Riassumiamo le proprietà e i benefici della farina di mandorle:

  • Senza glutine
  • Fonte di proteine vegetali
  • Contiene magnesio e ferro
  • Fonte di grassi buoni
  • Aiuta a ridurre il colesterolo
  • Tiene a bada la glicemia
  • Fonte di energia per l’organismo
  • Proprietà ricostituenti
  • Fonte di grassi buoni e omega 3
  • Adatta a celiaci, vegetariani e vegani

Farina di mandorle, calorie

Come le mandorle stesse, anche la farina di mandorle è un alimento piuttosto calorico e lo apprendiamo dal fatto che 100 grammi di farina di mandorle apportano al nostro organismo circa 581 calorie.

mandorle

Farina di mandorle, valori nutrizionali

Se acquistate una confezione di farina di mandorle troverete indicazioni relative ai valori nutrizonali per 100 grammi di prodotto simili alle seguenti.

Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto:

  • Valore Energetico (Kcal): 581
  • Proteine (g): 21,94
  • Carboidrati (g):  9,54
  • Grassi (g):  50,62

La farina di mandorle inoltre è particolarmente ricca di acidi grassi insaturi, proteine, zuccheri, vitamina E, vitamine del gruppo B e sali minerali (calcio, potassio, magnesio, fosforo, ferro e zinco).

Farina di mandorle, usi

La farina di mandorle viene utilizzata soprattutto nella preparazione di dolci senza glutine e di dolci tradizionali della cucina italiana e della pasticceria tipica delle diverse regioni. In Francia la farina di mandorle è l'ingrediente base per preparare i macarons.

Ad esempio non possiamo dimenticare la pasta di mandorle e gli amaretti. Altri usi della farina di mandorle riguardano la decorazione dei dolci e l’abbinamento ad altre farine per la preparazione di pane e focacce in versione sia dolce che salata.

La farina di mandorle, quando le mandorle vengono tritate grossolanamente, va bene anche come ingrediente facoltativo per guarnire le insalate o le zuppe o come granella da cospargere su gelati, macedonie, budini e altri dolci.

Al di là degli usi culinari, talvolta la farina di mandorle viene utilizzata per l’autoproduzione di cosmetici, ad esempio per la preparazione di scrub fai-da-te per il viso e per il corpo.

Farina di mandorle, ricette

La farina di mandorle è un ingrediente molto versatile che potrete sperimentare in cucina come semplice aggiunta alla preparazione degli impasti dei dolci o come uno degli ingredienti principali.

Esistono diverse ricette che prevedono di utilizzare la farina di mandorle che ad esempio potrete inserire nella preparazione dei vostri dolci abituali, tra torte e biscotti. Tra le numerose ricette che prevedono la farina di mandorle troviamo gli amaretti e la torta di carote.

macarons

Ecco alcune ricette e idee per utilizzare la farina di mandorle al meglio in cucina.

Farina di mandorle, dove trovarla

Trovare la farina di mandorle è piuttosto semplice dato che normalmente è in vendita in numerosi supermercati, negozi di prodotti alimentari, negozi di prodotti biologici e shop online. Di solito la si trova nello scaffale delle farine o dei prodotti per preparare torte e dolci, vicino alla maizena e al lievito.

farina mandorle 3

Farina di mandorle, come prepararla in casa

Se non riuscite a trovare la farina di mandorle quando vi occorre, potrete semplicemente acquistare delle mandorle e tritarle per trasformarle in farina di mandorle al momento del bisogno. Potete ottenere una granella di mandorle molto fine tritando le mandorle con il mixer o con il robot da cucina. Il consiglio è di preparare in casa la farina di mandorle utilizzando mandorle pelate.

Farina di mandorle, controindicazioni.

La farina di mandorle può avere delle controindicazioni soprattutto in chi soffre di allergia alle mandorle o ad altra frutta a guscio, ad esempio alle noci o alle arachidi, e sa di essere potenzialmente a rischio di un attacco allergico. Le allergie alla frutta a guscio sono tra le più gravi allergie alimentari che conosciamo, dunque chi ne soffre deve fare davvero molta attenzione, evitare gli alimenti che possono provocare una reazione allergica e in caso di problemi sapere come intervenire seguendo i consigli del proprio medico.

Marta Albè

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog