Semi di chia: quanti mangiarne e come consumarli in modo corretto

semi di chia consumo

Semi di chia, scopriamo quanti dovremmo mangiarne al giorno e come consumarli in modo corretto. È importante imparare a consumare alcuni alimenti speciali nel modo giusto così che risultino davvero benefici per la salute e, se occorre, per la perdita di peso.

Alcuni cibi funzionali, come le bacche di goji e i semi di chia, hanno la fama di essere d’aiuto nella perdita di peso e di apportare numerose sostanze nutritive essenziali per la salute. Vi avevamo già parlato di come consumare in modo corretto le bacche di goji. Ora è il momento di scoprire qualcosa di più sui semi di chia.

I semi di chia sono i semi della Salvia hispanica. Favoriscono il senso di sazietà. Sono ricchi di acidi grassi polinsaturi considerati benefici per il cuore, la vista e il cervello. Il suggerimento principale per godere dei benefici dei semi di chia consiste nel consumarli a crudo, senza cioè sottoporli a cottura. Sono una fonte di calcio, aiutano a regolare i livelli degli zuccheri nel sangue e prevengono un eccessivo aumento di peso. Contengono il 34% di acidi grassi omega 3, caratteristica che li rende simili ai semi di lino.

Sappiamo che i semi di chia vengono utilizzati anche durante la cottura, ad esempio come ingrediente aggiuntivo nel pane o nelle torte, ma in questo caso la loro funzione è più che altro quella di insaporire e rendere più consistenti gli impasti, dato che gli acidi grassi essenziali che contengono si deteriorano con il calore.

Conservate i semi di chia in un barattolo di vetro al riparo dalla luce. Durante i mesi più caldi sarebbe bene trasferire il barattolo dei semi di chia in frigorifero.

Quanti semi di chia mangiare al giorno

Quanti semi di chia mangiare al giorno? Le dosi raccomandate sono di 10 grammi al giorno (pari a circa 1 cucchiaio). Per aumentare il loro effetto benefico si può aumentare la quantità di semi di chia a 20-25 grammi al giorno (circa 2 cucchiai). Ricordate però di non esagerare con le quantità, perché i semi di chia possono avere un effetto lassativo inaspettato.

I semi di chia sono benefici per il nostro organismo perché aiutano a regolare la corretta funzionalità dell’intestino e perché facilitano l’espulsione delle tossine. A contatto con l’acqua creano un gel naturale dall’effetto emolliente per le pareti intestinali.

Come consumare i semi di chia in modo corretto

Tenete sempre presente il consiglio di consumare 1 o al massimo 2 cucchiai di semi di chia al giorno. Con queste quantità potete procedere come segue per il consumo abituale. Versate i semi di chia in un bicchiere di succo di frutta fresco preparato da voi o di latte vegetale. Mescolate e attendete che il liquido si addensi.

ACQUISTA SU AMAZON I SEMI DI CHIA BIOLOGICI

Potete effettuare questa preparazione la sera prima in vista della colazione della mattina dopo e lasciare riposare il vostro bicchiere con i semi di chia in frigorifero. Otterrete una sorta di pudding da gustare con un cucchiaino. Potrete aggiungere il composto ai vostri frullati di frutta e verdura oppure semplicemente guarnirlo con qualche pezzetto di frutta fresca o essiccata. In questo modo avrete ottenuto un ottimo pudding ai semi di chia.

chia pudding

Fonte foto: Daily Burn

Potrete utilizzare i semi di chia per arricchire le vostre macedonie di frutta fresca, per preparare delle marmellate senza cottura da gustare al momento spalmandole su una fetta di pane integrale, per addensare le zuppe e per preparare il pudding fatto in casa.

Qui trovate altre idee utili per integrare i semi di chia nella vostra alimentazione quotidiana.

Infine, guardate il nostro video dedicato ai semi di chia e ai semi della salute, con i consigli della naturopata Stefania Gangemi.

Marta Albè

Fonte foto: Authority Nutrition

Leggi anche:

Bacche di goji: quante mangiarne e come consumarle in modo corretto
Semi di chia: proprietà, usi e dove trovarli
Semi di chia: 10 modi per integrarli nella vostra alimentazione quotidiana
Chia pudding: come preparare il budino ai semi di chia

 

Pin It