Ribes rosso

Il ribes rosso (Ribes rubrum) è un arbusto che fa parte della famiglia del ribes nero (Ribes nigrum) e dell'uva spina. Èoriginaria dell'Europa occidentale, Italia compresa, e i suoi frutti sono caratterizzati da un sapore leggermente aspro.

I ribes rossi vengono utilizzati nell'alimentazione naturale per via delle loro numerose proprietà benefiche. In cucina il ribes rosso diventa il protagonista della preparazione di conserve, gelatine, succhi, frullati e confetture, ma anche di piatti come insalate, contorni e salse per condire. Il ribes rosso fiorisce a marzo e aprile. I frutti maturano e si raccolgono durante l'estate, a partire dalla fine di giugno.

Proprietà del ribes rosso

Il ribes rosso a volte viene utilizzato per decorare cocktail, gelati e macedonie, ma il suo valore non è solamente estetico, anzi. Se ne avete l'occasione, raccogliete dei ribes rossi freschi da gustare al momento durante la prossima gita in montagna. Altrimenti potrete acquistare in erboristeria riber rossi essiccati o succo di ribes rosso.

Questo frutto contiene vitamina C e acido folico, due sostanze fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo, utili per prevenire l'anemia. Il ribes rosso è inoltre ricco di vitamina A e di vitamina E, che contribuiscono a proteggere la nostra pelle dall'invecchiamento.

I ribes rossi contengono inoltre la cumarina, una sostanza anticoagulante utilizzata nel settore farmaceutico per la produzione di farmaci che servono a mantenere il sangue fluido. L'assunzione del ribes rosso nell'alimentazione è considerata utile per prevenire la trombosi venosa profonda, una malattia potenzialmente mortale.

Calorie del ribes rosso

Oltre ad un basso indice glicemico, il ribes rosso presenta un apporto calorico che non dovrebbe destare nessuna preoccupazione in chi è a dieta. Così potrete godere delle proprietà benefiche del ribes rosso senza problemi. Il ribes rosso è un frutto davvero poco calorico, dato che contiene soltanto 48 calorie ogni 100 grammi.

Benefici e utilizzi del ribes rosso

Il ribes rosso ha numerosi altri benefici e utilizzi a livello medicinale e fitoterapico. Viene utilizzato ad esempio come antipiretico per abbassare la febbre, nel trattamento dei calcoli renali e della gotta, poiché favorisce la rimozione dell'acido urico. È anche un lassativo leggero e uno stimolante del metabolismo. Il ribes rosso, con i suoi estratti, viene anche utilizzato nei prodotti cosmetici pensati per la riduzione delle macchie della pelle.

È interessante sapere che il ribes rosso ha un indice glicemico inferiore rispetto ad altri frutti o alimenti. Infatti presenta un basso contenuto di zuccheri. È un frutto acidulo che non causa elevati picchi glicemici come invece avviene nel caso di prodotti raffinati come lo zucchero bianco. L'indice glicemico del ribes viene classificato come basso ed è pari a 25.

Questo frutto può aiutarci a contrastare le infezioni per via del suo elevato contenuto di vitamina C, un antiossidante naturale molto potente che aiuta il corpo a sviluppare una maggiore resistenza nei confronti degli agenti infettivi. Inoltre è d'aiuto per combattere i radicali liberi. Il ribes rosso è depurativo e aiuta il corpo a liberarsi dalle tossine accumulate.

Aggiungete il ribes rosso come frutto fresco o il succo di ribes rosso alla vostra alimentazione se volete pelle e capelli sani dato che questo frutto aiuta a proteggere il collagene e le proteine presenti nella pelle e nei capelli.

Il ribes rosso rafforza il sistema immunitario ed è una fonte di manganese, un elemento fondamentale nella produzione di energia da parte del nostro organismo. Il suo contenuto di rame e ferro aiuta nella formazione dei globuli rossi e delle cellule del sangue. Ricordate che una carenza di ferro può portare ad anemia, affaticamento e debolezza muscolare.

È inoltre una buona fonte di vitamina K, che protegge le ossa riducendo l'eliminazione del calcio attraverso le urine. È salutare per l'apparato digerente dato che il suo contenuto di fibre è utile per la regolarità dell'intestino.

Il succo di ribes rosso come rimedio naturale viene utilizzato sia all'esterno, per calmare le irritazioni della pelle, sia all'interno, come bevanda naturale ricca di antiossidanti in grado di aiutare l'organismo a ritrovare vigore e benessere. Infine, è utile come bevanda da assumere in caso di febbre e di malattie infettive.

Marta Albè

Fonte foto: BBC

Leggi anche:

Ribes nigrum: un antistaminico naturale e non solo
Ribes nigrum: proprietà benefiche e utilizzi come rimedio naturale
Ribes nigrum e altri rimedi naturali contro i sintomi allergici

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram