Olio di soia Ogm: ecco perche' e' dannoso per la salute

olio di soia

Olio di soia Ogm, è davvero salutare? L'olio di soia rappresenta oltre il 90% dell'olio di semi prodotto negli Stati Uniti. Di recente l'olio di soia Ogm è stato introdotto nella catena alimentare Usa, con la promessa di avere a disposizione un olio di soia più sano rispetto a quello convenzionale.

Secondo gli scienziati dell'Università della California, l'olio di soia Ogm è poco salutare tanto quanto l'olio di soia convenzionale. L'olio di soia viene descritto come un prodotto potenzialmente nocivo per il fegato e in grado di condurre a obesità e diabete, secondo studi condotti in laboratorio.

L'olio di soia Ogm avrebbe il solo vantaggio di non causare insulino-resistenza, cioè l'incapacità del nostro organismo di usare in modo efficiente l'ormone insulina. Secondo Frances Sladek, ricercatore dell'UC Riverside, i prodotti geneticamente modificati devono essere testati a lungo termine per valutare il loro impatto sulla salute umana, prima di pubblicizzarli come benefici.

Lo studio in questione è stato presentato il 6 marzo in occasione del 97esimo meeting annuale della Endocrine Society. Oli vegetali come l'olio di soia sono stati a lungo ritenuti benefici e venivano spesso idrogenati per prolungarne la durata sugli scaffali e per migliorarne la stabilità rispetto alle variazioni di temperatura. Ma il processo di idrogenazione genera grassi trans, che ora vengono riconosciuti come non salutari a livello internazionale.

L'olio di soia è l'olio vegetale più utilizzato negli Stati Uniti. In laboratorio è stato rilevato che l'olio di soia sarebbe in grado di indurre un maggior aumento di peso, diabete, insulino-resistenza e adiposità rispetto all'olio di cocco. Nei propri esperimenti, ad un certo punto, gli esperti hanno sostituito l'olio di soia convenzionale con l'olio di soia Ogm.

Fino ad ora l'olio di soia geneticamente modificato non era mai stato testato per i propri effetti a lungo termine, pur essendo già presente sul mercato. Si tratta della prima analisi approfondita sugli effetti metabolici dell'olio di soia Ogm, con studi che al momento sono stati condotti solo su modello animale.

Saranno dunque necessari ulteriori approfondimenti prima di capire quali possano essere gli effetti negativi dell'assunzione di olio di soia geneticamente modificato per l'uomo. Per fortuna siamo in Italia e possiamo acquistare olio extravergine d'oliva di qualità dai nostri produttori di fiducia, senza ricorrere in alcun modo all'olio di soia. Come per l'olio di palma e per l'olio di colza, cerchiamo di fare sempre la massima attenzione agli ingredienti utilizzati nei prodotti confezionati e nei fast food. Ancora una volta, leggiamo bene le etichette prima di acquistare qualsiasi prodotto.

Marta Albè

Fonte foto: bridgewellresources

Leggi anche:

Olio di palma: perché è dannoso per la salute e per l'ambiente
Olio di colza: un olio vegetale molto dibattuto, è salutare o dannoso?