verdura

Ci sono tanti modo per sbucciare e affettare rapidamente la frutta e la verdura. In vendita troviamo sempre più strumenti che ci aiutano in questa operazione che a volte può sembrare in po' noiosa. Ma come fare se abbiamo a disposizione solo coltello e tagliere e dobbiamo sbucciare e affettare frutta e ortaggi particolari o in grandi quantità?

Ecco dal web tanti suggerimenti e video utili per pulire e tagliare rapidamente frutta e verdura, alcuni dei quali veramente bizzarri e geniali al tempo stesso.

1) Pomodorini

Dovete tagliare i pomodorini per condire la pasta, la pizza o l'insalata di riso? Se non volete perdere tempo e ottenere un risultato perfetto vi basterà sovrapporre due piatti tra cui riporre i pomodorini e avere a disposizione un coltello ben affilato dalla lama di dimensioni più grandi rispetto al diametro dei piatti prescelti. Tagliare a metà i pomodorini ora sarà davvero un gioco, come in questo video.

2) Ananas

In vendita si trovano alcuni strumenti che ci aiutano a sbucciare l'ananas e a rimuovere la parte centrale, ma come fare se si ha a disposizione un normale coltello da cucina? Rimuovete la cima e il fondo, poi eliminate la buccia cercando di preservare il più possibile la polpa con un coltello seghettato. Completate la pulizia dell'ananas e infine affettate, come mostra questo video. Non gettate la parte superiore con le foglie dell'ananas. Vi servirà per coltivarlo in vaso.

Leggi anche: Come coltivare l'ananas in vaso

3) Mango

Chi ha provato almeno una volta a sbucciare e affettare un mango sa che non è un'impresa semplice. Si rischia di rovinare il frutto e di fare fatica a rimuovere la polpa, soprattutto quando ci si avvicina al nocciolo. Questo video, che è stato girato in Cambogia, vi mostra come sbucciare e affettare il mango senza fatica.

4) Aglio

Sbucciare l'aglio può diventare un'operazione davvero semplice e divertente. Non servono coltelli e non si rischia che le dita rimangano a contatto troppo a lungo con l'aglio, così da preservare la pelle dal suo odore persistente. Vi sarà utile quando dovrete pelare molto aglio. Lo potrete premere verso il piano della cucina e scuoterlo leggermente. Poi inserite l'aglio in una pentola con coperchio e agitate. Il gioco è fatto! Guardate il video.

5) Cipolla

Come sbucciare e affettare le cipolle rapidamente? Con un coltello molto affilato rimuovete la parte inferiore della cipolla, dividetela a metà e rimuovete la buccia da una delle due parti ottenute e in seguito dall'altra. Poi potrete affettarla rapidamente, come mostra il seguente video. Per evitare di "piangere" risciacquate la cipolla o immergetela brevemente in una ciotola con acqua fredda.

Leggi anche: Cipolle: come sbucciarle senza piangere

6) Patate

Ci sono almeno 3 modi per affettare le patate con facilità. Se volete ottenere dei cubetti o dei bastoncini, potrete tagliarle con un coltello dopo aver livellato la base, per tenerle ferme più facilmente. Altrimenti potrete utilizzare uno scavino rotondo, un'idea perfetta per le patate arrosto, o in alternativa vi servirete di una mandolina per creare fette sottili, come mostra questo video.

7) Mele

Nei comuni supermercati e negozi di articoli per la casa troverete diversi attrezzi utili per sbucciare e affettare le mele. Ad esempio un "pelamele" a manovella che rimuove la buccia e il torsolo e taglia le mele a fettine rotonde e sottili. In alternativa esiste uno strumento a raggiera che permette di affettare le mele a spicchi e di rimuovere il torsolo, ma in questo caso le dovrete pelare a mano. Come fare se le mele sono tante? Questo video molto divertente mostra come sbucciare le mele con un trapano.

8) Melanzane

Dovrete mondare e affettare le melanzane non molto tempo prima del loro utilizzo, poiché tendono ad annerirsi facilmente. Come spiega il seguente video, dovrete prima di tutto rimuovere il peduncolo verde. La buccia delle melanzane di solito non viene rimossa, ma alcune ricette potrebbero richiederlo, dunque procedete con la massima attenzione e poi suddividete le melanzane a fette, a bastoncini o a cubetti a seconda delle necessità.

9) Melograno

Per sbucciare correttamente il melograno dovrete rimuovere con pazienza la parte superiore e in seguito la parte inferiore, in modo da poter vedere i chicchi. A questo punto potrete praticare delle scanalature sulla parte esterna, affondare il coltello verso l'interno e suddividere il melograno in spicchi. Quindi potrete rimuovere i chicchi, . Per preparare il succo di melograno, invece, vi basterà tagliarlo a metà e spremerlo come un limone con uno spremiagrumi.

10) Carote

Sbucciare le carote sarà più semplice se utilizzerete un pelapatate o uno sbucciamele a coltellino, con una lama ben affilata. Come tagliare le carote a julienne senza fatica e senza rimetterci le dita? Se non avete a disposizione strumenti speciali, affidatevi al coltello da cucina, come un vero chef. Tagliate le carote in senso longitudinale e poi affettatele in modo sottile. Lo stesso trucco vale anche per le zucchine e le cipolle, come mostra questo video.

Marta Albè

Fonte foto: nautilusplus.com

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram