dolce acqua

Sembra una grossa goccia d'acqua, ma in realtà è una torta. Questa invenzione giapponese è così fragile che va consumata entro soli 30 minuti, prima che... evapori! La torta d'acqua si presenta come una grande goccia incolore, ma i suoi creatori insistono sul fatto che si tratti di un dolce. Il dolce più delicato del mondo.

Lo strano piatto è una variante del noto dolce giapponese Shingen Mochi, le torte di riso ricoperte con Kinako (farina di soia) della Kinseiken Seika, che vengono consumate con sciroppo di zucchero di canna. Tradizionalmente è di colore giallo, con una consistenza gelatinosa e morbida.

Ma nella sua nuova forma, il Mochi è completamente trasparente e ha un aspetto che ricorda il cristallo. È fatto con acqua proveniente montagne del sud del Giappone, dal Monte Kaikoma, leggermente zuccherata e solidificata quanto basta per dargli una forma definita. Ecco perché si chiama Mizu (acqua) Shingen mochi.

Secondo il sito della Kinseiken, è così liscio che si scioglie in bocca. Ma bisogna sbrigarsi a consumarlo: mantiene la sua forma per soli 30 minuti prima della fusione. Immancabile la copertura con Kinako e sciroppo.

dolce acqua4

dolce acqua4

dolce acqua2

Mizu Shingen Mochi è stato introdotto come dolce stagionale durante l'estate dello scorso anno. È diventato così popolare che i produttori hanno deciso di riproporlo anche quest'anno. Chi l'ha provato parla di una piacevole dolcezza naturale e di un gusto davvero incredibile e fresco. D'altronde non dovrebbe discostarsi molto dall'acqua e zucchero. Se andate in Giappone, fateci sapere...

Roberta Ragni

Foto Credit

Leggi anche:

Ooho!, la bottiglia d'acqua commestibile e biodegradabile ispirata all'uovo

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog