Black Sapote

Un frutto al gusto di cioccolato? Non è un sogno e magari qualcuno di voi lo avrà già assaggiato. Black Sapote, o zapote nero, albero del cioccolato o cachi nero: ecco alcuni dei nomi con cui viene chiamata la Diospiros digyna, una pianta originaria del Messico e del Guatemala, che dà vita ad un frutto davvero particolare.

Il frutto della pianta del cioccolato ha una polpa di colore marrone scuro che si presenta pastosa. Il sapore dolciastro e la consistenza ricordano la crema al cioccolato. Proprio per questo motivo la sua polpa viene spesso trasformata in mousse, oppure spalmata su pane e biscotti. Diventa anche un ingrediente salutare da utilizzare per dolci e dessert, per la preparazione delle marmellate, dei budini e dei frullati.

L'albero del cioccolato è diffuso soprattutto in America Centrale, Florida Hawaii e Filippine. È una pianta sempreverde i cui frutti maturano tra maggio e giugno. Fa parte della stessa famiglia dei cachi. La sua coltivazione, per quanto riguarda l'Italia, è più semplice nelle regioni con primavere e estati molto calde, come la Sicilia.

I frutti sono rotondi e assumono una colorazione verde chiaro, che si scurisce e vira verso il marrone una volta raggiunta la maturazione. Si mangiano quando sono molto morbidi. Sono ricchi di vitamina C - ne contengono 4 volte di più di una comune arancia - e poveri di grassi. Forniscono sali minerali importanti come calcio e fosforo.

La consistenza dello zapote nero può ricordare molto da vicino quella di un caco, un frutto il cui sapore non sempre è particolarmente apprezzato. Ma il gusto del frutto dell'albero del cioccolato è inconfondibile. Ecco perché potremmo definire lo zapote nero il frutto dei golosi. Potrebbe piacere senza problemi anche ai bambini.

black sapote 2

fonte foto: wikipedia.org

Un altro punto positivo? I frutti dello zapote nero sono facili da mangiare. Quando sono maturi basta suddividerli a metà e prelevare la polpa con un cucchiaino. Contengono pochi semi, semplici da rimuovere. Dopo la raccolta, dovrete consumare i frutti entro pochi giorni, poiché rischiano di marcire facilmente.

black sapote 3

fonte foto: smalltownchutney.com

Potete acquistare l'albero del cioccolato su internet o in un vivaio di fiducia (che magari potrà ordinarlo) e provare a coltivarlo.

Marta Albè

Fonte foto: wikipedia.org

Leggi anche:

Graviola: benefici, utilizzi e dove trovarla

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram