gianduiotti

I gianduiotti sono dei cioccolatini tipici della tradizione piemontese. Li potrete preparare in casa in poco tempo e con grande soddisfazione utilizzando semplicemente due ingredienti: cioccolato fondente e nocciole, ancora meglio se del Piemonte.

Con gli ingredienti indicati otterrete circa 16 gianduiotti utilizzando uno stampo standard, che potrete acquistare online, oppure in un negozio di articoli per la casa e la pasticceria.

Silkomart SK2032 Stampo 24 Gianduiotti in Siliconeimmagine

Stampo In Silic. 9 Gianduiotti a € 11,00immagine

Ecco la ricetta con tutti gli ingredienti, gli strumenti e i suggerimenti per preparare i gianduiotti in casa.

Ingredienti

200 gr di cioccolato fondente
100 gr di nocciole sgusciate

Strumenti

2 pentolini per il bagnomaria
1 stampo per gianduiotti
1 mixer da cucina o mortaio
1 cucchiaio di legno
1 piccola frusta
1 cucchiaio da tavola
1 spatolina
1 padella

Preparazione

1) Iniziate la preparazione dei vostri gianduiotti fatti in casa a partire dalla tostatura delle nocciole. Tostate le nocciole in padella per 10 minuti a fiamma bassa, avendo cura di rigirarle di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

gianduiotti 1

2) A partire dalle nocciole tostate dovrete creare un composto cremoso, una vera e propria pasta di nocciole. Lasciatele intiepidire e poi passatele al mixer, oppure pestatele con cura nel mortaio. Dovrete continuare a lavorarle e a frullarle fino a quando non libereranno i loro oli ed inizierà a formarsi la pasta di nocciole. Nel mixer, dopo aver ridotto le nocciole in una polvere finissima, continuate a frullare per raggiungere il risultato desiderato.

gianduiotti 3

3) A questo punto potrete occuparvi di sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Consiglio di utilizzare del cioccolato fondente al 60%, per ottenere dei gianduiotti dal sapore corposo ma non troppo amaro. Se volete, potete dolcificare la preparazione con un cucchiaino di zucchero di canna integrale o di malto di riso. Portate ad ebollizione l'acqua nel pentolino più grande. Spezzettate il cioccolato e versatelo nel pentolino più piccolo. Riponeteli l'uno dentro l'altro e mescolate prima con un cucchiaio e poi con una piccola frusta fino a quando il cioccolato sarà ben fuso e omogeneo.

gianduiotti 2

4) Quando il cioccolato sarà pronto e ancora molto liquido, spegnete la fiamma e unite la pasta di nocciole. Mescolate con cura con un cucchiaio o con una piccola frusta per amalgamare al meglio i due ingredienti.

gianduiotti 3 b

5) È il momento di versare il composto ottenuto nello stampo per gianduiotti, Riempite ogni spazio aiutandovi con un cucchiaino. Se occorre, utilizzate una spatolina per rimuovere il cioccolato rimasto sui bordi dello stampo.

gianduiotti 4

6) Lasciate raffreddare i gianduiotti a temperatura ambiente o, ancora meglio, in un luogo fresco, ma non in frigorifero, per un paio d'ore. Soltanto quando i gianduiotti saranno freddi e solidi, potrete trasferirli in frigorifero per 20-30 minuti, così che poi li potrete estrarre dallo stampo facilmente. Non mettete in frigorifero i gianduiotti ancora caldi. A causa dello sbalzo di temperatura potrebbe formarsi una patina bianca in superficie. Scegliete cioccolato fondente di alta qualità e estraete i gianduiotti dagli stampi con delicatezza. Potrete disporli su un piatto o su un vassoio, oppure incartarli per regalarli (compleanno, Natale, San Valentino, anniversario...ogni occasione è buona!).

gianduiotti 4 b

Marta Albè
(Testi e foto)

Leggi anche:

- Cioccolatini alle nocciole fatti in casa
- Il cioccolato fa dimagrire: la notizia che tutti aspettavamo!
- Nutella vegan fatta in casa

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram