Caffè verde: proprietà, benefici e dove trovarlo

caffè verde

Caffè verde, è davvero così miracoloso? Quali sono le sue proprietà assodate? Nell’ambito della salute e del benessere naturale, i riflettori ultimamente sono puntati su questo prodotto, venduto generalmente in capsule, che promette molti benefici e su cui sono già stati fatti diversi studi.

Si tratta del normale caffè di cui si prendono i chicchi ancora verdi che però, a differenza di ciò che avviene con il caffè tradizionale, non vengono sottoposti a tostatura.

Questo comporta il vantaggio che molte delle proprietà presenti nel chicco rimangono inalterate. L’estratto che se ne ricava è particolarmente ricco di antiossidanti, sembra addirittura che ne contenga una quantità 4 volte maggiore del più noto e diffuso tè verde.

Caffè verde, proprietà

Le proprietà del caffè verde sarebbero dovute alla presenza dell'acido clorogenico (CGA), un polifenolo, ma oltre a questo antiossidante nei chicchi sono presenti anche minerali, vitamine del gruppo B, acido tannico e altre sostanze utili al nostro corpo.

Un ottimo vantaggio che offre il caffè verde rispetto al caffè tostato sta nel fatto che oltre a contenere una dose minore di caffeina ne permette un rilascio lento e continuo e dunque un assorbimento più graduale e costante da parte del nostro organismo. Si evitano così dannosi picchi e si può godere dei benefici della caffeina (aumento dell’attenzione, vitalità, resistenza, ecc.) più a lungo. Da non sottovalutare anche il fatto che il ph del caffè verde è meno acido di quello torrefatto.

LEGGI anche: CIBI ACIDIFICANTI E CIBI ALCALINIZZANTI: IL SEGRETO PER RIEQUILIBRARE IL PH DELL'ORGANISMO

Il caffè verde ha proprietà anti-diabete: alcune ricerche hanno dimostrato infatti che il caffè verde rallenta il rilascio di glucosio nel sangue, riducendo l'assorbimento di zuccheri da parte dell'organismo.

Infine, nuovo studio pubblicato su BioMed Research International conferma le proprietà del caffè verde per regolare la pressione sanguigna.

Leggi anche: CAFFÈ VERDE: UN ALLEATO BENEFICO PER LA PRESSIONE SANGUIGNA

Riassumiamo le proprietà del caffè verde.

  • È ricco di antiossidanti e polifenoli
  • Contiene una dose minore di caffeina rispetto al caffè nero
  • Ha un pH meno acido rispetto al comune caffè
  • Ha proprietà anti-diabete
  • Rallenta il rilascio di glucosio nel sangue
  • È un alleato della pressione sanguigna
  • Rilascio lento e continuo di caffeina
  • Fonte di vitamina del gruppo B
  • Fonte di sali minerali
  • Contiene acido tannico
  • Contiene più antiossidanti del tè verde
  • Non viene sottoposto a tostatura

Caffè verde, benefici

Gli effettivi benefici del caffè verde si trovano al momento ancora in una fase di studio e di discussione da parte del mondo scientifico.

Pare che il caffè verde di per sè non possa contribuire alla perdita di peso corporeo e al dimagrimento ma se accompagnato a una dieta sana potrebbe favorire il mantenimento del proprio peso corporeo.

Il caffè verde rispetto al comune caffè ha il vantaggio di non essere tostato e di mantenere in questo modo le proprietà antiossidanti che lo caratterizzano. La tostatura a causa del calore infatti rovina il contenuto di antiossidanti del caffè.

Il caffè verde può risultare meno stressante per l'organismo rispetto al caffè nero e può contribuire a favorire la digestione.

Riassumiamo i benefici del caffè verde:

  • Mantenimento del giusto peso corporeo
  • Fonte di antiossidanti per il nostro organismo
  • Stressa meno l'organismo rispetto al caffè nero
  • Può essere utile per favorire la digestione
  • Potrebbe ridurre l'assorbimento dei grassi

Leggi anche: 7 SUPERFOOD PER NON RIMPIANGERE IL CAFFÈ

Caffè verde, fa dimagrire?

Al momento è difficile stabilire se il caffè verde sia davvero un aiuto valido per dimagrire o sia soltanto la nuova panacea per tutti i mali. Sono infatti necessari ulteriori studi in proposito.

Può darsi che il caffè verde più che nel vero e proprio dimagrimento possa essere d'aiuto nel mantenimento di un corretto peso corporeo se associato a attività fisica e sana alimentazione, un po' come avviene per il caffè nero o per il tè verde che spesso vengono acclamati come rimedi per dimagrire.

caffe verde

Caffè verde, è una bufala?

Il motivo per cui si sente sempre più spesso parlare del caffè verde sta nel fatto che viene promosso come sostanza che aiuta il dimagrimento, in grado quindi di limitare l’assorbimento dei grassi.

A proposito di questo però non tutti sono d’accordo e una recente ricerca pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry sostiene invece che gli integratori a base di caffè verde non contribuiscono a bruciare i grassi.

A parere degli esperti bere caffè verde non aiuta a dimagrire ma può rappresentare un coadiuvante per mantenere il corretto peso corporeo se viene accompagnato da una dieta sana ed equilibrata e da una costante attività fisica. Sana alimentazione e movimento restano comunque i consigli principali per mantenersi in forma e in salute al di là dell'assunzione di integratori.

Caffè verde, funziona davvero?

L'Autorità Europea per la sicurezza alimentare - Efsa - al momento non ha riconosciuto le proprietà dimagranti del caffè verde, dunque il consiglio è di fare attenzione alle pubblicità-bufala.

Ricordate che un prodotto che vi promette di dimagrire facilmente non può mai essere miracoloso e che attività fisica e dieta sana sono imprescindibili. Esiste la possibilità che il caffè verde possa aiutarvi a mantenere il corretto peso corporeo, ma prima di assumere qualsiasi tipo di integratore consultate il vostro medico di fiducia e parlatene con l'erborista.

Caffè verde, gli integratori

Il caffè verde è disponibile in vendita per il consumo sotto forma di integratori, soprattutto in capsule. Gli integratori di caffè verde vengono pubblicizzati come prodotti che aiutano a bruciare i grassi e a perdere peso. Gli integratori però non possono sostituire una dieta varia e equilibrata, dunque la loro assunzione va accompagnata a una sana alimentazione.

Ricordiamo comunque che qualsiasi integratore va preso dopo aver chiesto il parere del proprio medico o nutrizionista e che non esiste nessun prodotto “miracoloso” che possa da solo far perdere peso o dare altri benefici se non è associato ad una dieta equilibrata e ad uno stile di vita sano.

Leggi anche: GLI INTEGRATORI DI CAFFÈ VERDE CHE STIMOLANO IL NOSTRO METABOLISMO

Caffè verde, capsule

La forma più comune in cui troviamo in vendita l’integratore al caffè verde è rappresentata dalle capsule. Il caffè verde in capsule può avere diverse indicazioni di assunzione in base ai differenti prodotti che potrete acquistare in commercio. Inoltre per assumere le capsule di caffè verde dovrete seguire i consigli del vostro medico. Le capsule di caffè verde normalmente si assumono accompagnate da un bicchiere d’acqua.

Caffè verde, tisana

Oltre al caffè verde in capsule potrete trovare in vendita il caffè verde sotto forma di tisana. La tisana al caffè verde viene venduta in bustine da lasciare in infusione in una tazza di acqua calda per alcuni minuti come se si trattasse di un normale tè.

Il caffè verde viene abbinato ad altri ingredienti nella produzione delle tisane per rendere il prodotto più efficace o dal sapore più gradevole. Ad esempio potrete trovare in vendita la tisana al caffè verde e vaniglia, la tisana biologica al caffè verde o la tisana al caffè verde e Garcinia Cambogia.

Caffè verde, prezzo

A seconda del marchio e della quantità di prodotto contenuta in nfuna coezione di caffè verde il prezzo di questo integratore in capsule può variare anche considerevolmente dai 10 euro ai 36 euro e anche oltre.

Si trovano in vendita prodotti più o meno costosi. Prima di scegliere quale integratore acquistare tenete sempre presente la quantità di prodotto contenuta nella confezione, in quali dosi dovrete assumerlo e per quanto tempo, così da risparmiare e da evitare di acquistare quantità di prodotto in eccesso che non vi occorrono.

La tisana al caffè verde invece ha un prezzo più basso che può variare dai 3 ai 10 euro circa ma in questo caso dovrete consultare il medico e l’erborista per capire quale sia il prodotto più efficace che faccia davvero al caso vostro.

Caffè verde, il parere dell’esperta

In questo video la dottoressa Valentina Venanzi, biologa nutrizionista, ci spiega quali sono i reali benefici del caffè verde sia rispetto alle sue proprietà antiossidanti che per quanto riguarda le possibili doti brucia grassi.

L'esperta sottolinea soprattutto un punto molto importante: da solo il caffè verde non fa dimagrire ma potrebbe aiutarci a mantenere il corretto peso corporeo se seguiamo una sana alimentazione e facciamo attività fisica.

Secondo la nutrizionista il caffè verde:

  • Ha proprietà simili al tè nero e al tè verde
  • Non stressa l'organismo
  • Favorisce la digestione
  • È ricco di antiossidanti
  • Da solo non aiuta a perdere peso
  • Può aiutare a tenere sotto controllo il proprio peso abbinato a una sana alimentazione
  • Può inibire l'assorbimento dei grassi

Caffè verde, come assumerlo

Il caffè verde viene venduto in bustine da preparare proprio come un normale tè, in polvere o in capsule. La dose consigliata è di 3 tazze al giorno o di 1 o 2 capsule da assumere preferibilmente al mattino dato che stimolano il metabolismo.

Caffè verde, controindicazioni

Il caffè verde contiene caffeina. Non è raccomandato per i bambini e durante la gravidanza. Va tenuto fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai 3 anni. Chi assume caffè verde non deve superare la dose massima giornaliera consigliata. Inoltre, il caffè verde potrebbe interagire con alcuni farmaci e per questo motivo è ancora più importante chiedere il parere del proprio medico se si segue una cura farmacologica, prima di acquistare un integratore di caffè verde.

Caffè verde, dove comprarlo

Trovate il caffè verde più facilmente in erboristeria, in farmacia e nei negozi di prodotti biologici oltre che negli shop online. Preferite sempre caffè verde biologico e proveniente da colture etiche.

ACQUISTA IL CAFFE VERDE BIO SU AMAZON

Francesca Biagioli