Pane raffermo: 10 usi e ricette che non ti aspetti

pane raffermo

Buttare il pane è davvero un peccato. Per fortuna, il pane raffermo può essere riutilizzato per la preparazione di numerose ricette, che provengono soprattutto dalla tradizione della cucina "povera" e regionale e che meritano di essere riscoperte e riadattate, anche in base ai nostri gusti di oggi e alle nostre scelte alimentari.

Potrete trasformare il pane raffermo in crostini, ottimi da servire, ad esempio, con una zuppa. Tagliando il pane il pane a fette o a cubetti e rosolandolo in padella o al forno in olio extravergine, con aggiunta delle erbe aromatiche che preferite; oppure potrete preparare del pane grattugiato, evitando così l'acquisto di un prodotto confezionato che potrebbe contenere additivi indesiderati.

Ma di seguito troverete delle ricette e dopo averle lette, inizierete a conservare ogni briciola.

1) Torta di pane avanzato

 

Ecco un'idea golosa per riutilizzare il pane avanzato. Si tratta della preparazione di una torta ottima per la colazione o per la merenda. Nella preparazione di questa particolare torta, il pane raffermo sostituisce la farina. È prevista l'aggiunta di farina di mandorle e per dolcificare si utilizza zucchero di canna grezzo.

2) Tortino di bietole: ricetta con pane raffermo

 

tortino di bietole

3) Canederli

 

canederli spinaci

I canederli sono un piatto "povero", tipico della tradizione tirolese, che veniva preparato utilizzando gli avanzi. Il pane raffermo è uno degli ingredienti fondamentali per la preparazione dei canederli, che possono essere serviti asciutti o in brodo. Si utilizza la mollica di pane raffermo, che può essere ammorbidita nel brodo o nel latte, anche vegetale, per poterla unire agli altri ingredienti.

4) Canederli di cicoria in brodo

 

canederli

I canederli di cicoria sono una variante della ricetta classica dei canederli tirolesi, ideati per non sprecare il pane raffermo e per eliminare lo spreco. Facilissimi da fare sono un primo piatto adatto a tutta la famiglia. Qui la ricetta da seguire passo passo.

5) Melanzane ripiene di pane

 

melanzane ripiene di pane

La ricetta delle melanzane ripiene di pane è molto semplice, vi servirà del pane raffermo, pomodorini, melanzane e basilico, questo piatto può essere preparato anche con qualche ora d' anticipo. Una croccante crosticina esterna racchiude al suo interno un ripieno saporito e morbido che, se volete, potrete anche insaporire ulteriormente con l'aggiunta di olive e capperi. 

6) Panzanella

 

panzanella

 

La panzanella è un piatto tradizionale toscano, ed è molto semplice da preparare con gli ingredienti di stagione e ci permette di utilizzare il pane raffermo per creare un piatto davvero gustoso. Secondo la ricetta originale la panzanella viene preparata con pane raffermo, cipolla rossa e basilico, il tutto condito con olio, aceto e sale. Si lascia il pane raffermo a bagno in acqua e poi viene strizzato. Ne esistono numerose varianti, ad esempio c'è chi aggiunge le uova sode, ma l'aggiunta di pomodori e cetrioli ormai è una regola. 

7) Polpette di pane

 

polpette di pane

Le polpette di pane sono uno dei tanti piatti della cultura culinaria Salentina e nascono dall'esigenza di non sprecare il cibo avanzato, in questo caso il pane. A base di pane raffermo, questa pietanza è di fatto un saporitissimo piatto di riciclo culinario che piacerà sicuramente a grandi piccini. Possono essere cotte in forno, ma anche fritte in olio bollente. Qui la ricetta completa. 

8) Pappa al pomodoro

 

pappa al pomodoro

 

La pappa al pomodoro è un piatto unico della tradizione toscana, nacque tantissimi anni fa per riciclare il pane raffermo avanzato e ben presto la sua ricetta si diffuse nella nostra Nazione. La ricetta è molto semplice, per prepararla infatti servono dei pomodori, dell'aglio, del basilico, del pane raffermo, del brodo e del buon olio extra vergine d'oliva. Qui la ricetta da seguire passo passo.

9) Involtini di verza e patate al curry

 

involtini verza

Se avete a vostra disposizione due o tre fettine di pane casereccio raffermo, potrete sperimentare la preparazione di ottimi involtini di verza al curry, un mix di spezie che donerà al piatto un sapore esotico. La verza servirà per formare l'involucro degli involtini, mentre il ripieno potrà essere a base di patate e pane raffermo ammorbidito. Qui la ricetta.

10) Gazpacho

 

gazpacho

Il gazpacho è una zuppa fredda tipica della Spagna che vede tra i propri ingredienti principali il pane raffermo. Per la sua preparazione, saranno necessarie due o tre fette di pane, che dovrete ammorbidire in acqua prima di unirlo agli altri ingredienti. Il gazpacho viene preparato con pomodori e verdura o frutta di stagione.

Marta Albè

Leggi anche: