Rischio microbiologico per la Zuppa con farro: tutti i marchi richiamati dal Ministero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di diversi lotti di Zuppa con farro prodotta dalla Società Agricola Euroverde e commercializzate con diversi marchi presso la grande distribuzione.

Le confezioni da 620 grammi di zuppa con farro, prodotte nello stabilimento di Azzano Mella (BS), sono indentificabili da diversi numeri di lotto e scadenze:

  • Zuppa con farro “Euroverde”, numero di lotto 3 20 148 e date di scadenza 05-07-10-11-12 luglio 2020
  • Zuppa con farro “Terra&Vita, le zuppe belle pronte” numero di lotto L23-R-148 e date di scadenza 5-6-7-10-11 e 12 luglio 2020;
  • Zuppa con verdure e farro “Il Mercato – Carrefour“, numero di lotto 320148 e date di scadenza 06 e 10 luglio 2020;
  • Zuppa con farro e verdure fresche “Bontà dell’Orto” prodotta per i supermercati TODIS – IGES, numero di lotto 320148 e scadenza 07/07/2020.
Zuppe con farro richiamate

©Ministero della Salute

Il Ministero raccomanda di “segregare il prodotto e identificarlo con cartello non conforme, esporre la comunicazione al consumatore e consegnare il prodotto se ancora presente a Euroverde Società Agricola srl”.

Il richiamo è stato disposto a scopo cautelativo per sospetto di rischio microbiologico, dunque chi avesse acquistato una o più confezioni oggetto del richiamo è invitato a non consumare la zuppa.

Fonte di riferimento: Ministero della Salute

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook