Conad ritira vongole di Goro per presenza di Escherichia coli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Allerta alimentare. La nota catena di supermercati Conad ha deciso di ritirare in via precauzionale la vongola verace proveniente dalla ditta produttrice di Goro “per presunta presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge”.

Nel comune ferrarese, balzato alla cronaca negli ultimi giorni, per non aver accolto 12 donne migranti alzando le barricate in strade, per adesso niente spaghetti alle vongole o almeno non quelle appartenenti al lotto sotto accusa.

Il lotto numero 14G1, è stato confezionato nei giorni dal 17 al 19 ottobre ed è contenuto in confezioni da 3 Kg (500gx6), da 5 Kg (500g x 10) e da 500 grammi. Il codice Ean è 2196850. La Conad invita i clienti che hanno acquistato questo prodotto a non consumarlo e portarlo in qualsiasi punto vendita per la sostituzione o il rimborso.

vongole ritiro

La presenza del batterio indica la contaminazione fecale e alcuni ceppi di Escherichia Coli sierotipo O157:H7, sono in grado di provocare febbre, diarrea e vomito. Le tossine, inoltre, possono danneggiare seriamente le mucose dell’apparato digerente e i reni.

Per maggiori informazioni contattare il Servizio Clienti qui

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook