Ritirati spinaci surgelati Bonduelle: possibile presenza di mandragora

spinaci bonduelle

Mandragola negli spinaci. Un pericolo per la salute. Per questo il Ministero ha ritirato gli spinaci millefoglie surgelati del marchio Bonduelle.

Gli spinaci oggetto di richiamo potrebbero contenere infatti foglie di mandragola, una pianta tossica e non commestibile perché contiene alcaloidi. Se assunta in grandi quantità, può provocare allucinazioni, vomito e problemi gastrointestinali, tachicardia, pressione alta, convulsioni e in casi estremi anche la morte.

Per questo è scattato subito il richiamo. In particolare, gli spinaci ritirati sono i millefoglie surgelati Bonduelle nel formato da 750 grammi, prodotti nello stabilimento Bonduelle da Gelagri Iberica di Carretera Valtierra-San Adriàn, Milagro, Navarra, in Spagna.

Il lotto oggetto di richiamo è il seguente: 15986504-7222 45M63 08:29 con data di scadenza 08/2019.

Proprio in questi giorni, un’intera famiglia di Milano è stata ricoverata al Fatebenefratelli dopo aver mangiato spinaci contenenti mandragola. Confusione mentale e stati di amnesia sono stati i sintomi che hanno fatto scattare l’allarme. Secondo i medici dell’ospedale milanese la colpa sarebbe degli spinaci e della possibile contaminazione di mandragola.

spinaci bonduelle

E non si tratta neanche del primo caso accaduto a Milano. Circa un mese fa un’altra persona è rimasta intossicata.

LEGGI anche:

Se lo avete acquistato non consumatelo e riportatelo indietro per ottenere un cambio o un rimborso.

Francesca Mancuso

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook