Roquefort Papillon, è allarme salmonella. Il lotto ritirato anche in Italia

Formaggio contaminato: nel giorno in cui l’Oms ci sottolinea l’importanza di un cibo sicuro e ben conservato, spunta fuori l’allarme salmonella nel Roquefort.

Si tratta di un’allerta alimentare che, dopo Francia, Germania e Spagna, arriva anche in Italia. Anche da noi, infatti, potrebbe essere arrivata una partita di Roquefort marca Papillon, probabilmente contaminata da salmonella.

In particolare, sono stati ritirati tutti i lotti dai punti vendita di tutta Europa, mentre i supermercati hanno messo un cartello per avvisare i clienti. Nello specifico, si tratta del formaggio con scadenza 05.06.2015, prodotto dalla Papillon, 8 Ave de Laures, F-12550 Roquefort/Soulzon (Francia).

Già sotto la luce dei riflettori (ma con altro marchio) l’anno scorso per l’alto contenuto di Eschericha coli ceppo STEC in un lotto, il Roquefort è un formaggio francese (originario di Roquefort-sur-Soulzon, nella Francia centrale), realizzato con il latte di pecora. La sua peculiarità è quella di essere erborinato e di presentare delle venature di colore blu-verde dovute ad un agente che favorisce lo sviluppo di muffe.

roquefortpapillon

La salmonella è un batterio che può causare malattie sia nell’essere umano che negli animali. Nell’uomo si possono avere, anche nel giro di poche ore, malattie gastro-intestinali accompagnate da febbre, vomito, diarrea, nausea e dolori al ventre.

Semmai aveste già consumato il prodotto e riscontrare questi sintomi, il consiglio è di consultare il proprio medico.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Intossicazioni alimentari: come proteggersi dalle malattie portate dai cibi

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook