Cozze e tranci di tonno contaminati ritirati dal Ministero della Salute per rischio intossicazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministero della Salute ha pubblicato ieri gli avvisi di richiamo relativi alle confezioni di tonno e cozze per rischio microbiologico.

Il richiamo riguarda le confezioni da due chili di tonno affumicato a tranci prodotto da Salazones Moti e distribuito da Riunione industrie alimentari. Il lotto interessato è il numero Z1909253 con scadenza 29/09/2019. Il richiamo si è reso necessario per un sospetto di caso di sindrome sgombroide.

Richiamo tranci tonno

 

Richiamate anche le cozze prodotte dalla Cooperativa Miticoltori Spezzini di Lerici, in provincia di La Soezia, vendute all’ingrosso e al dettaglio in reti da due, cinque e dieci chili.
Il lotto di produzione è il numero 09-09-19 FL e in questo caso il ritiro è stato disposto per la presenza di salmonella.

Richiamo cozze

Per entrambi i prodotti ritirati il Ministero invita a non consumare gli alimenti eventualmente acquistati e di restituirli presso il punto vendita.

Tatiana Maselli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

eBay

I migliori accessori da avere se usi il monopattino elettrico

Speciale EarthDay

Earthday EveryDay

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook