Ritiro ghiaccio tritato: allarme batteri nei cocktail

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ghiaccio tritato per cocktail con batteri al di sopra dei limiti. Il Ministero della salute ha disposto il ritiro di un lotto perché potenzialmente rischioso.

Una nuova allerta alimentare resa nota dal Ministero nella pagina degli Avvisi di sicurezza. Questa volta si tratta di un richiamo alquanto anomalo, poco comune. Il prodotto ritirato infatti è il ghiaccio tritato destinato alla produzione di cocktail.

In particolare, il richiamo riguarda il ghiaccio del marchio Polo Nord Ice Cubes, nel formato da 2 kg, con numero di lotto 8130 e data di scadenza novembre 2019. Il ghiaccio proviene dallo stabilimento di via dell’artigianato 05, Pastrengo (VR).

Secondo quanto riportato nell’avviso ministeriale, il ghiaccio ha una conta batterica al di fuori dei limiti. Per questo è stato necessario ritirarlo dal mercato.

richiamo ghiaccio

Se lo avete acquistato controllate il lotto e se coincide con quello oggetto di richiamo restituitelo al punto vendita.

Per gli ultimi richiami, leggi anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook