Riso basmati ritirato dai supermercati, attenzione: contiene pesticidi e non va consumato!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È stato pubblicato un nuovo richiamo sul sito del ministero della Salute e questa volta riguarda un lotto del Riso Basmati di Foods Limited (Original Basmati Rice), che è stato ritirato dai supermercati per presenza di pesticidi.

L’allerta è stata pubblicata sul sito il 29 marzo 2021, anche se l’avviso di richiamo riporta la data del 25 marzo.

Si tratta del prodotto Original Basmati Rice/Riso Basmati, con marchio del prodotto Absolute Finest Since 1984 Dawaat, produttore LT Foods Limited, con sede dello stabilimento in Bosporusstraat 42 a Rotterdam.

Il numero del lotto richiamato è GFT 21/2020, con data di scadenza o termine minimo di conservazione di aprile 2022 e unità di vendita rappresentata dal sacchetto da 1 kg.

Il motivo del richiamo è la presenza di pesticidi, anche se non è specificato di quale si tratti.

Se lo avete acquistato, non mangiatelo e riconsegnatelo presso il punto vendita.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
LCI

Come il giornale e la carta che butti diventano un nuovo materiale

eBay

Come guadagnare online con i LEGO e le carte da gioco

Deceuninck

Nuova era delle finestre: con la ThermoFibra diventano 100% riciclabili

eBay

Come scegliere il gazebo perfetto

NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook