Le cucine plastic free che durano una vita

Prodotti Nesquik, Nescafè e Galaq contaminati da acqua ossigenata: tutti i lotti ritirati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non solo ossido di etilene nei semi di sesamo. Anche diverse bevande sono finite nel mirino del Ministero della salute. Alcuni prodotti Nesquik, Nescafé e Galaq sono stati ritirati dalle autorità per la possibile presenza di acqua ossigenata all’interno.

Facciamo attenzione se in questi giorni abbiamo acquistato una delle bevande a base di latte e cacao, vaniglia e caffè di seguito elencate. Secondo quanto segnalato dal Ministero della salute è possibile che all’interno sia presente acqua ossigenata utilizzata per sanificare i vasetti.

Ecco tutti i prodotti ritirati e i rispettivi lotti e date di scadenza:

  • LNPF Italia srl – Nesquik shake (qui l’avviso di sicurezza)
    • data di scadenza 27/01/2021, formato da 180 ml
  • LNPF Italia srl – Nescafe’ Shakissimo (qui l’avviso di sicurezza)
    • Data di scadenza: 26/01/2021, formato da 190 ml
  • LNPF Italia S.r.l. – Nescafe’ Shakissimo Espresso (qui l’avviso di sicurezza)
    • data di scadenza 26-01-2021, formato da 190 ml
  • LNPF Italia S.r.l. – Nescafe’ Shakissimo Cappuccino Decaffeinato (qui l’avviso di sicurezza)
    • data di scadenza 02/02/2021, formato da 190 ml
  • LNPF Italia srl – Galak Shake (qui l’avviso di sicurezza)
    • Data di scadenza: 26/01/2021, formato da 180 ml

Il Ministero suggerisce di contattare il servizio consumatori Nestlé numero verde 800-434434 per ulteriori informazioni.

In ogni caso, se avete acquistato una di queste bevande controllate la data di scadenza e se coincide con una di quelle richiamate evitate di consumarla. Potete riportarla presso il punto vendita per ottenere un cambio o un rimborso.

Fonti di riferimento: Ministero della salute

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook