Attenzione, mercurio nel pesce spada: i lotti ritirati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Presenza di mercurio oltre i limiti nel pesce spada destinato alle nostre tavole. Il Ministero della salute ha diramato un nuovo avviso di sicurezza, invitando al ritiro di alcuni lotti di pesce a causa della presenza del pericoloso metallo.

Quest’ultimo, accumulandosi nel tempo molto lentamente, a lungo andare può dare dei problemi al nostro organismo dando luogo a una vera e propria intossicazione.

LEGGI anche: INTOSSICAZIONE DA MERCURIO: SINTOMI PRINCIPALI E RIMEDI NATURALI

I tranci di pesce spada a rischio e per questo ritirate dal Ministero sono quelle di Effeti Surgelati Srl, con sede a Galenzano (FI).

I lotti che presentano mercurio oltre i limiti hanno data di scadenza 27/05/2017 e sono i seguenti:

70898, 70899, 72476, 72477, 72478, 72838, 73409, 74330, 75185

Se li avete acquistati, non consumateli e riportateli al negozio per richiedere il rimborso.

allerta pesce spada mercurio

Foto

Ricordiamo che l’Efsa consiglia ad alcune categorie di persone di limitare il consumo di alcuni tipi di pesce, proprio per evitare l’eccessiva assunzione di mercurio. Tra questi, le donne in età fertile per proteggere il feto dagli effetti avversi del metilmercurio sullo sviluppo neurologico e i bambini.

LEGGI anche: 6 BUONI MOTIVI PER NON MANGIARE IL PESCE SPADA

Un motivo in più per evitare di consumare il pesce spada.

LEGGI anche: MERCURIO NEL PESCE: I CONSIGLI PER RIDURRE I RISCHI

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook