Gorgonzola DOP, nuovo richiamo per listeria: lotto e marchio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non è ancora finita per il gorgonzola contaminato da Listeria. Arriva un nuovo richiamo da parte del Ministero della salute.

Nei giorni scorsi, numerosi marchi e lotti di gorgonzola erano stati ritirati a causa della presenza di Listeria monocytogenes, un batterio resistente alle basse temperature che provoca tossinfezioni alimentari.

Questa volta a essere finito nel mirino delle autorità ministeriali è stato il gorgonzola Dop Dolce del marchio Colle Maggio. Lo stabilimento di produzione è lo stesso di quello degli altri prodotti recentemente ritirati. Il produttore Igor SRL con sede a Cameri (NO), Strada Natale Leonardi 32.

Secondo quanto riportato dall’avviso di sicurezza del Ministero, il gorgonzola oggetto di richiamo è contraddistinto dal numero di lotto 0088003 e data di scadenza 17/02/2019.

gorgoznola screen

Il formaggio potrebbe contenere tracce di Listeria monocytogenes. Il consumo potrebbe provocare nausea, vomito, diarrea e problemi intestinali. Per questo si consiglia di non mangiarlo.

Il Ministero raccomanda di riportare indietro il prodotto per la sostituzione.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook