@123rf/bhofack2

Ancora gomasio bio ritirato dal mercato per la senza di ossido di etilene

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ancora ossido di etilene negli alimenti che finiscono sulle nostre tavole. Il pericoloso pesticida è stato trovato anche nel gomasio biologico. Per questo ne è stato disposto il richiamo dal mercato.

Come si legge nella sezione degli avvisi di sicurezza da parte dei produttori sul sito del Ministero della salute, tre sono i nuovi alimenti al cui interno è stata rilevata la presenza di ossido di etilene. Si tratta del gomasio bio commercializzato del produttore, Zangrando Srl, con sede a Orsago (TV).

In tutto sono 3 i lotti coinvolti, con differenti date di scadenza. Qui di seguito tutte le informazioni.

  • Naturefoods – gomasio biologico (QUI l’avviso di sicurezza)
  • Naturefoods – gomasio biologico (QUI l’avviso di sicurezza)
  • Naturefoods – gomasio biologico (QUI l’avviso di sicurezza)

Se di recente avete acquistato questi prodotti, controllate i lotti e se coincidono non consumateli. Potete riportarli indietro per ottenere un cambio o un rimborso.

Fonti di riferimento: Ministero della salute

Per le ultime allerte legate alla presenza di ossido di etilene, leggi:

Per le ultime allerte, leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook