Attenzione, micotossine nella farina di mais Molino Bresciano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nuova allerta alimentare. A lanciare l’allarme è il Ministero della salute che ha disposto il ritiro di un lotto di farina di mais gialla bramata La Bresciana prodotta dal Molino Bresciano.

Alla base del ritiro la presenza di fumonisine oltre i limiti previsti dal Regolamento CE n. 1881/2006. Si tratta di micotossine pericolose per la salute, che potrebbero risultare tossiche.

Il lotto ritirato è contraddistinto dal numero 0810016. Si tratta di pacchi da 1 kg chilogrammo e con data di scadenza al 30/11/2017.

farina la bresciana

Se lo avete acquistato non consumatelo e riportatelo presso il punto vendita in cui lo avete acquistato per ottenere un cambio o il rimborso.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook