brique-de-jussac cover

È allerta in tutta Europa per il formaggio francese contaminato da Listeria monocytogenes. A lanciare l'allarme è stato lo stesso Ministero delle Politiche Agricole francese che con un news alert ha comunicato il ritiro, come misura precauzionale, di alcuni lotti di formaggio da parte della società produttrice, la Fromagerie de Jussac.

I prodotti interessati sono stati venduti in diverse catene di supermercati francesi, ma anche nel resto d'Europa e in Italia tra il 31 ottobre 2012 e il 26 dicembre 2012. In particolare, nel nostro Paese da GDO come Auchan, Carrefour e Metro. Il lotto incriminato contiene sull'etichetta il seguente codice: FR 43.162.002 CE e ha una data di scadenza compresa tra il 28/1272012 e il 19/02/2013.

Tutti i consumatori europei che siano entrati in possesso di questi prodotti sono invitati a restituirli al negozio. Si tratta di un totale di 12 tipi di formaggio, anche se in Italia ne sono commercializzati solo una parte:

BRIQUE VACHE : Brique de Jussac, Brique du Forez, Brique d’Auvergne

BRIQUE BREBIS : Brique de Jussac, Brique du Forez, Brique d’Auvergne, Brique de la Besse

BRIQUE CHEVRE : Brique de Jussac, Brique du Forez, Brique d’Auvergne

BRIQUE DE PAYS mélange chèvre et vache

BRIQUE VACHE ALLÉGÉE

MINI BRIQUE PANACHÉE et MINI BRIQUES D’ARGENTAL

BUCHE ET BUCHETTE BLEUES / BLEU DE BREBIS

GERBIZON LAIT DE VACHE

PTIT MIAUNE LAIT DE BREBIS

SAINT FELICIEN

ROGERET LAIT DE VACHE

TOMME / TOMETTE / CAMEMBERT LAIT DE VACHE

La segnalazione è stata diffusa anche mediante un sistema di allerta europeo, ma, come riporta anche Il fatto alimentare, nonostante tutti i Paesi abbiano ricevuto la notizia e avrebbero, dunque, dovuto verificare immediatamente il ritiro dal mercato, in Italia è passato sotto silenzio. A partire dal Ministero della Salute che, al contrario di altri Paesi, non ne ha dato notizia.

carrefour

I supermercati Carrefour hanno pubblicato solo il 4 gennaio 2013 il richiamo del formaggio attraverso una nota sul sito internet, ma già a partire dal 28 dicembre il prodotto è stato ritirato dagli scaffali e appesi cartelli per avvisare la clientela, invitandola a restituire il formaggio. Si tratta del BRIQUE DU FOREZ CHEVRE da 200 g con il codice Ean: 3270190215226 che scade nel periodo compreso tra il 28 /12/ 2012 e il 19/02/2013. Chiunque l'avesse acquistato è invitato a restituire il prodotto presso il punto vendita per il rimborso o a contattare questo numero: +33 6 866 3 899 3

Si invita comunque chiunque abbia acquistato un formaggio dell'azienda francese in questione a controllare l'etichetta. Le persone che hanno comunque consumato i prodotti incriminati e che presentano febbre o sintomi come mal di testa sono invitati a consultare un medico, specificando la causa e informandolo del consumo, in particolare le donne incinte. Listeriosi è una malattia che può essere grave il cui periodo di incubazione può essere fino ad otto settimane.

Simona Falasca

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

riso gallo

Riso Gallo

Riso Gallo Aroma: profumo esotico e sapore mediterraneo

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram