verdesca allerta alimentare

Nuova allerta alimentare. Il Ministero della salute ha richiamato un intero lotto di pesce surgelato a causa della possibile presenza di metalli pesanti.

Il ritiro riguarda i tranci di verdesca o squalo azzurro senza pelle, arrivati dal Portogallo (marchio Brasmar - Comercio De Producos Alimentares) e commercializzati nel nostro paese tramite Rapetti Foodservice.

Lo stabilimento dove i tranci di verdesca sono stati confezionate è quello portoghese di Av. Ferreira de Castro, 73 Guidoes; 4745-251 Trofa. Il lotto ritirato è quello da 8kg lordo/6 kg al netto della glassatura ed è contraddistinto dal codice: 1703022137, con data di scadenza 31/08/2018.

Ad allarmare il Ministero, al punto da far scattare il ritiro, è stata la presenza di “parametri non conformi in analisi per la ricerca di metalli pesanti”.

allerta verdesca

Accade spesso che questi animali di grosse dimensioni ne accumulino grandi quantità, a livelli pericolosi per l'uomo. Tra i più frequenti troviamo l'eccesso di mercurio nel pesce spada.

Per approfondire, leggi anche:

COME DEPURARSI DAI METALLI PESANTI: 10 ALIMENTI E RIMEDI NATURALI

10 CIBI CHE SAREBBE MEGLIO NON COMPRARE

Se avete acquistato questo lotto non consumatelo e riportatelo in negozio per ottenere un cambio o un rimborso.

Francesca Mancuso

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog