pistacchi ritirati

Attenzione a questi pistacchi se li avete acquistati, i supermercati Simply Market li hanno ritirati dagli scaffali dei propri punti vendita per un elevato livello di aflatossine B1, tra le più pericolose per la salute umana. Si tratta di una misura precauzionale.

A essere stati incriminati sono i "PISTACCHI WONDERFUL", della società Solines Sas. Il lotto pericoloso è il B6055, da consumare entro il 31/03/2017. Il problema riguarda solo questo lotto venduto in tutti i supermercati Simply Market.

Le aflatossine sono micotossine prodotte da due specie di Aspergillus, un fungo che si trova in particolare nelle aree caratterizzate da un clima caldo e umido. Poiché le aflatossine sono note per le loro proprietà genotossiche e cancerogene, l'esposizione attraverso gli alimenti deve essere il più possibile limitata.

Possono essere presenti in prodotti alimentari, quali arachidi, frutta a guscio, granoturco, riso, fichi e altra frutta secca, spezie, oli vegetali grezzi e semi di cacao, a seguito di contaminazioni fungine avvenute prima e dopo la raccolta.

pistacchi allerta

Diversi tipi di aflatossine sono presenti in natura. L'aflatossina B1 è la più diffusa nei prodotti alimentari ed è una delle più potenti dal punto di vista genotossico e cancerogeno. È prodotta sia dall'Aspergillus flavus sia dall'Aspergillus parasiticus.

Cosa fare? Se avete acquistato questo prodotto, controllate prima di tutto il lotto. E, in caso di corrispondenza, non consumate e a riportate il prodotto nel punto vendita per la sostituzione o il rimborso.

Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Clienti Sma: 800824039

Roberta Ragni

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog