Vongole

Allerta alimentare per le vongole di mare: potrebbero essere contaminate da Escherichia Coli e, dunque, risultare pericolose per la salute. L'allarme riguarda tutta l'Italia e coinvolge vari Paesi dell'area del Mediterraneo. Èstato divulgato dal Rasff, il sistema di allerta europeo per la sicurezza alimentare che ha rilasciato un documento sugli alimenti a rischio.

L'allerta è stata inviata del 21 agosto e riguarda la presenza di alto numero di Escherichia coli in vongole di mare (Venus gallina o Chamelea gallina - rif. 2015.1058). Nello specifico, su ordine dell' autorità, è stato disposto il ritiro dal mercato dei prodotti contaminati in tutta Italia e all'estero.

vongole2

Pochi giorni dopo, il 24 Agosto, è arrivato anche l'allarme per i ravanelli conservati (Raphanus sativus) provenienti dalla Cina e distribuiti in tutti i Paesi membri: secondo i dettagli di notifica - 2015.1061, contenevano un livello troppo alto di E 210, acido benzoico (3777 mg/kg-ppm), che può risultare tossico per l'organismo se assunto in grandi quantità.

ravanelli

ravabnelli

(Immagini d'esempio, Photo Credit)

I prodotti potenzialmente pericolosi per la salute pubblica verranno ritirati in poco tempo attraverso la condivisione delle informazioni tra stati membri. Chiunque avesse acquistato questi prodotti è in ogni caso invitato a non consumarli e a consegnarli al rivenditore o al Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL locale, come ricorda anche Giovanni D'agata, presidente dello "Sportello dei Diritti".

Roberta Ragni

Leggi anche:

Allerta alimentare: salmonella nelle barrette al cioccolato senza glutine Dr. Schär

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram