Zucchero: aumenta la densita’ del seno e di conseguenza il rischio cancro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un team di ricercatori del Dipartimento di medicina sociale e preventiva, Centro di ricerca sul cancro dell’Università di Laval in Canada, ha scoperto un altro buon motivo per ridurre al minimo il consumo di zucchero. Sembra infatti che un’assunzione regolare di questa sostanza aumenti la densità del seno, fattore di rischio per il cancro alla mammella.

Lo studio, condotto su 1555 donne, ha stimato il consumo di zucchero nella dieta delle persone prese a campione a cui è stato chiesto di indicare la frequenza con cui avevano consumato prodotti a base di zucchero, in particolare bevande, durante l’anno precedente. In questo modo si è riusciti a rivelare una correlazione tra il consumo di alimenti e bevande addizionate con lo zucchero e l’aumento di densità del seno.

Come ha spiegato Caroline Diorio, una delle autrici della ricerca: “la densità del seno è stata determinata da una mammografia per ogni partecipante. Questa variabile non corrisponde direttamente alla fermezza del seno ma si tratta di una misura relativa all’abbondanza di ghiandole e condotti nel tessuto mammario”. Seni densi, infatti, hanno meno tessuto adiposo e più tessuto ghiandolare e in questo modo aumenta il numero di cellule che potrebbero potenzialmente diventare cancerose.

L’aumento della densità del seno dovuto al consumo di zucchero è stato stimato in soli 3 punti percentuali in più ma questa piccola differenza è sufficiente per aumentare il rischio di cancro, sostengono i ricercatori. Tra l’altro le donne non consumavano bevande zuccherate ogni giorno, la maggior parte di esse si serviva di questi soft drink circa 3 volte a settimana, il problema però è che in queste bevande sono solitamente presenti circa 10 cucchiaini di zucchero, mentre secondo le ultime raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità le donne non dovrebbero superare i 6 cucchiaini al giorno.

La buona notizia è che non fa parte di questo discorso lo zucchero contenuto naturalmente negli alimenti. Lasciate quindi da parte le bevande zuccherate e fatevi invece un bel succo fresco o una centrifuga di frutta!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

– Cancro al seno: un software valuta il rischio di ammalarsi

– Camminare un’ora al giorno previene il cancro al seno

– Tumore al seno: una dieta ricca di grassi saturi aumenta il rischio di ammalarsi

– Cancro al seno: cocktail in grado di uccidere il 100% delle cellule cancerogene

– 5 super alimenti contro il tumore al seno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook