Vino rosso, il rimedio naturale contro lo stress

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il vino rosso combatte lo stress e il segreto è nel resveratrolo. Questa sostanza prodotta da diverse specie vegetali, in primis la buccia dell’uva (o semi di cacao), sarebbe in grado di proteggere proprio contro gli effetti devastanti dell’esaurimento. A patto, ovvio, che di vino se ne bevi la giusta quantità.

A sostenerlo è un gruppo di ricercatori coordinati da Mathew Sajish dello Scripps Research Institute, in California, in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature.

In pratica, il resveratrolo, già balzato agli onori delle cronache perché di aiuto anche contro le malattie cardiovascolari e il diabete (anche se recentemente altri ricercatori ne hanno contestato i benefici per la salute), induce una potente risposta contro lo stress nelle cellule umane.

In uno studio precedente si era visto che il TyrRs, o enzima tRNA sintetasi, (una famiglia di enzimi la cui funzione principale è aiutare a tradurre il materiale genetico in complessi di amminoacidi per costruire le proteine) può muoversi nel nucleo della cellula in condizioni di stress svolgendo un ruolo protettivo.

Ora, gli studiosi americani hanno dimostrato che il resveratrolo svolgerebbe un’azione simile e, se unito al TyrRS, la molecola imiterebbe questo enzima e attiverebbe la proteina Parp-1, la maggiore risposta allo stress e fattore di riparazione del dna.

Sulla base di questi risultaticonclude Sajish – si può pensare che un moderato consumo di un paio di bicchieri di vino rosso al giorno di qualità regali la quantità di resveratrolo sufficiente per indurre i suoi effetti protettivi“.

Quindi, stressati d’Italia, se non siete astemi non fatevi mancare un po’ di sano vinello a tavola. Numerosi sono i benefici, ma senza esagerare. E se siete degli esperti, non perdetevi il decalogo del bevitore eco-friendly.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Vino rosso: un bicchiere (non di più) allunga la vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Enel Green Power

Aumenta la propria capacità rinnovabile nel 2020: al via i primi progetti e iniziative

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook