Il sindaco pugliese che fa i taralli in diretta su facebook per intrattenere i cittadini e non farli uscire di casa

In un momento così difficile è importante ritagliarsi delle pause di relax e perché non farlo dedicandosi (anche) alla cucina?! A offrire preziosi consigli culinari ci pensa un sindaco famoso per le sue dirette facebook, stiamo parlando di Antonio Tutolo, sindaco di Lucera, comune in provincia di Foggia, che ha deciso di intrattenere i suoi cittadini facendo i taralli o “scaldatelli“, specialità pugliese.

Prima della diretta, Tutolo ha pubblicato un post sul suo profilo segnalando ai cittadini che a breve si sarebbe connesso per preparare la ricetta, fornendo nel frattempo gli ingredienti:

“Stasera per chi ha voglia possiamo passare una mezz’ora insieme senza che sto a rompervi….. Io per passare un po’ di tempo farò un kilo di taralli.
Se volete Possiamo farli insieme in diretta…. Se vi va di mangiare i taralli più buoni del mondo questa sera alle 19 preparate 1 kilo di farina, 150 gr. Di olio extravergine, 30 gr. Di sale fino, semi di finocchio, pepe, vino bianco e acqua. Sapete perché sono i migliori del mondo? Perché quando la fai tu qualcosa ti sembra la migliore del mondo.. Ci vediamo alle 19,00…. Prometto di non urlare….”

Dopo qualche tempo rieccolo online mentre è intento a impastare la massa, per poi formare i taralli e bollirli in pentola, facendo di tanto in tanto qualche simpatica battuta. Davvero un’idea carina per intrattenere i cittadini facendo qualcosa di buono, bravo sindaco!

Guardando il video che riportiamo di seguito potete cimentarvi anche voi nella gustosa ricetta seguendone i consigli.

FONTI: Facebook

Ti potrebbe interessare anche:

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook