Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In occasione del lancio della nuova linea di prodotti biologici senza glutine, Schär ha deciso di dare vita a una foresta mettendo a dimora 200 nuovi alberi in diverse aree del mondo. Un gesto con cui l’azienda vuole dimostrare il proprio amore per l’ambiente e le persone.

La foresta Schär: 200 nuovi alberi per fare bene all’ambiente e alle persone

Haiti schar pianta alberi

Schär, azienda italiana specializzata in alimenti privi di glutine, ha da poco lanciato  la sua nuova linea biologica, per offrire ai propri clienti prodotti ancora più buoni e rispettosi dell’ambiente.

In concomitanza con la nascita della nuova linea di alimenti biologici,  Schär ha fatto sorgere una foresta, con la messa a dimora di 200 nuovi alberi in diverse aree del Pianeta.

Le piante sono fondamentali per la nostra salute non solo per la loro capacità di produrre ossigeno e assorbire CO2 e sostanze inquinanti. I benefici del verde sono infatti molteplici. Gli alberi migliorano la temperatura e l’umidità dell’ambiente, spezzano la monotonia del paesaggio data dalle monocolture e favoriscono la biodiversità.

Inoltre, le foreste aiutano le comunità locali offrendo occupazione nell’ambito della loro gestione, nonché risorse alimentari attraverso i frutti degli alberi.

foresta schar

Per tutti questi motivi, Schär ha scelto di piantare 200 nuove piante di cacao, caffè, avocado, limone, alcune delle quali già messe a dimora in sei Paesi.

Una foresta ispirata ai sapori che ci dona la terra e alla difesa del pianeta che ci ospita, che offrirà vantaggi ambientali economici e sociali e che apparterrà a tutti: gli alberi sono stati regalati dall’azienda attraverso i  propri canali social e chi ha ricevuto un albero in dono ha avuto la possibilità di dargli un nome e di monitorarne la crescita nel tempo.

Sarà poi Treedom a piantare gli alberi nelle diverse aree del mondo, scegliendo quelle particolarmente bisognose di supporto agro-forestale e di una gestione più attenta delle risorse naturali.

La nuova linea  Schär Bio: cibi genuini, semplici e biologici

La nuova linea Schär Bio è la pagina più recente della storia di questa azienda altoatesina specializzata in prodotti senza glutine.

Schär ha infatti lanciato di recente un assortimento di alimenti che include pasta, pane, snack salati e dolci, prodotti con materie prime prive di glutine e da oggi anche biologiche quindi senza pesticidi, OGM e conservanti.

La nuova linea è preparata con ingredienti gustosi, attentamente selezionati e di qualità: frutta secca e a guscio, semi, cereali e farine gluten free come la quinoa, l’amaranto e l’avena, fonti naturali di fibre, minerali, vitamine e acidi grassi essenziali per il nostro benessere.

I prodotti Schär Bio, buoni e naturalmente privi di glutine, rispondono alle necessità di chi ha cuore la propria salute e quella del Pianeta e sono perfetti per accompagnare e deliziare durante tutta la giornata, dalla colazione alla cena, a casa e fuori casa. La linea Schär Bio offre infatti anche delle comode e pratiche porzioni monouso da portare con sé a scuola o al lavoro, sempre rispettando l’ambiente, oltre alla propria salute.

Il packaging ecologico prevede l’uso di materiali riciclati e riciclabili in sostituzione della plastica che, quando possibile,  è stata rimpiazzata da carta certificata FSC, che garantisce una gestione responsabile delle foreste.

La nuova linea biologica di Schär coniuga dunque gusto, benessere e rispetto per l’ambiente, un rispetto che l’azienda ha deciso di dimostrare anche regalando a tutti noi una nuova foresta, piantando 200 alberi che porteranno benefici al Pianeta e alle persone.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook