L’erba aromatica capace di controllare glicemia e abbassare gli zuccheri nel sangue

salvia diabete

Il diabete è una patologia caratterizzata da alti livelli di glicemia: la salvia è uno dei rimedi naturali che può aiutare a regolare la glicemia nel sangue. Vediamo meglio cos’è il diabete e perché la salvia può essere utile nel controllo della glicemia.

Cos’è il diabete: cause, sintomi e rimedi

Il diabete mellito – o più semplicemente diabete – è una patologia che coinvolge il metabolismo glucidico. Il diabete è caratterizzato da ipeglicemia, cioè da una elevata presenza di zucchero nel sangue sotto forma di glucosio.

Il glucosio si trova in quantità abbondanti a livello ematico dopo i pasti poiché deriva dalla digestione dei carboidrati. Subito dopo il pasto, le cellule beta del pancreas rilasciano insulina, un ormone che consente l’internalizzazione del glucosio da parte delle cellule, che lo utilizzeranno per produrre energia. Nel diabete si ha un malfunzionamento del meccanismo che consente l’utilizzo del glucosio.

Il diabete si distingue in diabete di tipo 1 e in diabete di tipo 2. Il diabete di tipo uno compare in età giovanile ed è una patologia su base autoimmune in cui si verifica la distruzione delle cellule beta del pancreas. Nel diabete di tipo uno dunque non si ha produzione di insulina e l’unica terapia consiste nella somministrazione di insulina esogena. Il diabete di tipo due è invece una patologia causata da diversi fattori genetici e ambientali, tra cui ad esempio l’eccessiva nutrizione e la sedentarietà e compare in età adulta.

Nel diabete di tipo due si verifica una resistenza dei tessuti all’insulina e una progressiva diminuzione di produzione di insulina da parte del pancreas.

Tra i sintomi del diabete rientrano l’aumento della sete e della quantità di urina prodotta, l’ipotensione e l’ipovolemia. Le persone affette da diabete mostrano anche un profilo lipidico alterato, con aumento dei trigliceridi circolanti. L’iperglicemia caratteristica del diabete causa inoltre numerose complicazioni tra cui la retinopatia diabetica, la nefropatia diabetica e la neuropatia dei nervi periferici.

Il trattamento con insulina nel diabete di tipo due è richiesto solo nella fase avanzata della malattia: generalmente l’intervento terapeutico prevede la correzione della dieta e dello stile di vita e la somministrazione di farmaci ipoglicemizzanti.

Un corretto stile di vita, un’alimentazione varia ed equilibrata, il controllo del peso corporeo e alcuni rimedi naturali tra cui la salvia, possono aiutare ad abbassare la glicemia tipica del diabete.

La salvia nella prevenzione del diabete

La salvia (Salvia officinalis) è una pianta aromatica che appartiene alla famiglia delle Lamiaceae, molto utilizzata come aroma in cucina e per il trattamento di numerosi disturbi nella medicina popolare e in fitoterapia.

Tra le proprietà della salvia rientrano l’azione antiossidante, antinfiammatoria e antibatterica. La salvia ha inoltre effetti positivi sulla memoria e sui disturbi legati al ciclo mestruale e alla menopausa.

Per quanto riguarda l’azione ipoglicemizzante della salvia, i meccanismi d’azione ipotizzati dagli studi in vitro e in vivo sono l’’inibizione della gluconeogenesi da parte delle cellule del fegato e la diminuzione della resistenza all’insulina attraverso la stimolazione del recettore PPARγ.

La capacità della salvia di abbassare i livelli di glucosio nel sangue è stata dimostrata in diversi studi in vivo sui topi e i risultati sono stati confermati da studi clinici sull’uomo.

In uno studio condotto su 40 pazienti affetti da diabete di tipo due, l’assunzione di estratti ottenuti da foglie di salvia si è dimostrato efficace e sicuro nell’abbassare la glicemia e migliorare il profilo lipidico nei pazienti trattati.

Un altro studio ha confermato risultati simili su un numero maggiore di pazienti, mostrando una riduzione della glicemia nella fase post-prandiale.

Infine, uno studio condotto su un modello animale diabetico ha permesso di confrontare l’effetto di un estratto di salvia con un farmaco antidiabetico mostrando un miglioramento della sensibilità dei tessuti all’insulina, inibizione della lipogenesi e riduzione dell’infiammazione.

Tatiana Maselli

Leggi anche: 

Dieta per diabetici: cosa mangiare, schema settimanale

Salvia: come usarla per stare meglio

 

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Decathlon

La bici usata? Portala da Decathlon: torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

tuvali
seguici su Facebook