Le cucine plastic free che durano una vita

Questo è il miglior pane che puoi mangiare se vuoi perdere peso secondo un nuovo studio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo una recente ricerca mangiare pane di frumento integrale non aiuta a perdere peso. Scopriamo qual è il pane migliore per dimagrire 

È stato consigliato da molti esperti di nutrizione che sostituire il pane bianco con il pane integrale è una delle cose migliori  da fare per perdere peso. Il pane di frumento integrale è, in genere, più ricco di fibre, il che aiuta a sentirsi più pieni rispetto al pane bianco e per questo scelto da chi sta seguendo regimi dimagranti. Tuttavia, secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Clinical Nutrition, il pane di frumento, anche se integrale, in realtà non è la scelta migliore in termini di perdita di peso a lungo termine.

Lo studio

Lo studio ha diviso 242 uomini e donne in sovrappeso in due focus group, tutti di età compresa tra 30 e 70 anni. Un gruppo ha mangiato pane di grano raffinato, mentre l’altro gruppo ha mangiato prodotti di segale integrale con lo stesso livello energetico (cioè calorico). I partecipanti sono stati anche seguiti da un dietologo per quanto riguarda l’assunzione di sane abitudini alimentari da seguire nel corso dello studio.

Dopo 12 settimane, i ricercatori sono stati in grado di concludere che, mentre entrambi i gruppi sono stati in grado di perdere peso, il gruppo che ha mangiato prodotti a base di segale integrale ha perso in media un chilogrammo e ha ridotto il grasso corporeo dello 0,54%.

Secondo l’USDA, la segale integrale ha un alto contenuto di fibre rispetto ad altri prodotti di pane raffinati, con un massimo di 2 grammi di fibra per fetta. Il pane di segale è anche noto per contenere una densa quantità di sostanze nutritive come selenio, tiamina, manganese, niacina, riboflavina, vitamina B6, rame, ferro e folato; una fetta di pane di grano raffinato contiene solo circa 1 grammo di fibra.

I risultati

Lo studio afferma che chi mangia regolarmente pane di segale con un alto contenuto di fibre si sente più sazio, rispetto a chi mangia la stessa quantità di pane integrale. Sentirsi sazi e soddisfatti è la chiave per la perdita di peso, quindi trovare cibi ricchi di fibre che mantengono il senso di sazietà più a lungo è meglio che mangiare continuamente più calorie “vuote” (cioè non riempienti).

Sebbene lo studio abbia riscontrato una differenza di peso rispetto ai due gruppi, i ricercatori affermano che sono necessarie ulteriori ricerche, specialmente quando si tratta di osservare differenze di appetito, posizione geografica dei partecipanti (il pane di segale è facilmente accessibile in Scandinavia e in Europa) e osservando continuamente l’assunzione di segale integrale e la riduzione del grasso.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Science Daily

Ti potrebbe interessare:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook