Mela Annurca campana: il rimedio naturale contro la calvizie scoperto dall’Università di Napoli

mela annurca

Caduta dei capelli? In aiuto arrivano le mele. E non si tratta di una mela qualunque ma della annurcaIgp che, secondo un studio dell’Università di Napoli Federico II, è in grado di combattere la perdita dei capelli.

Dopo le prove sperimentali, l’efficacia è stata confermata. Adesso gli integratori a base di mela annurca sono disponibili nelle farmacie della Campania e del Lazio e a breve lo saranno nel resto d’Italia.

Il merito sarebbe della procianidina B2, contenuta in questa tipologia di mele, in grado di contrastare in maniera efficace il diradamento dei capelli, sia negli uomini che nelle donne.

A rivelarne le proprietà è stato un progetto condotto dal Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con il Consorzio della Melannurca Campana Igp.

Chiamato AppleMets, ha permesso di scoprire che la mela annurca, grazie alla presenza della Procianidina B2, blocca la caduta dei capelli, favorendone la ricrescita.

Ma non solo. È in grado anche di ridurre il colesterolo nel sangue. Dallo studio condotto dal gruppo di ricerca del prof. Ettore Novellino, è emerso che la mela annurca campana, dopo solo otto settimane di assunzione, è in grado di ripristinare il corretto profilo colesterolemico plasmatico in maniera più efficace rispetto a tutte le altre mele presenti sul mercato.

La Melannurca Campana IGP prospera nella regione da almeno duemila anni. Tradizionalmente coltivata nell’area flegrea e vesuviana, si è poi diffusa in tutta la Campania.

“Rivendica da sempre virtù salutari: altamente nutritiva per l’alto contenuto in vitamine (B1, B2, PP e C) e minerali (potassio, ferro, fosforo, manganese), ricca di fibre, regola le funzioni intestinali, è diuretica, particolarmente adatta ai bambini ed agli anziani, è indicata spesso nelle diete ai malati e in particolare ai diabetici” spiega il Consorzio.

Secondo il prof.Ettore Novellino, direttore del dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II che ha partecipato al Biogem di Avellino

“le mele sono un concentrato di benessere e non finiscono di stupire le scoperte scientifiche sulle caratteristiche di questi frutti della terra campana che hanno nella cultivar Annurca Igp una vera e propria regina della Dieta mediterranea”.

La calvizie ha un nemico in più e ancora una volta è offerto da madre natura.

Francesca Mancuso

Foto

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Seguici su Instagram
seguici su Facebook