Frutta e verdura, mangiane di più se vuoi essere felice. Parola della scienza!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Frutta e verdura non fanno bene solo al nostro corpo, ma anche alla nostra mente.

Una nuova ricerca pubblicata dalla rivista Social Science Medecine pubblicata dalla rivista Social Science Medecine sulla base di due studi, uno della University of Leeds e l’altro dell’Università di York in Gran Bretagna, ha mostrato, infatti, un’associazione positiva tra la quantità di frutta e verdura consumata e il benessere mentale.

Dopo aver controllato i fattori alternativi che possono influire sulla psiche, come età, istruzione, reddito, stato civile, condizione lavorativa, stile di vita e salute, nonché consumo di altri alimenti come pane o prodotti caseari, i ricercatori hanno concluso che mangiare anche solo una porzione extra di frutta e verdura ogni giorno potrebbe avere un effetto benefico sulla psiche equivalente a circa 10 minuti di camminata all’aria aperta.

“È ormai dimostrato che mangiare frutta e verdura può giovare alla salute fisica. Studi più recenti hanno suggerito che potrebbe anche avvantaggiare il benessere psicologico. La nostra ricerca si basa su precedenti lavori condotti in Australia e Nuova Zelanda, verificando questa relazione su un campione britannico molto più grande. Mentre è necessario un ulteriore lavoro per dimostrare la causa e l’effetto, i risultati sono chiari: le persone che mangiano più frutta e verdura riportano un livello più alto di benessere mentale e soddisfazione della vita rispetto a quelli che mangiano meno”, spiegano i ricercatori.

Si allunga, quindi, la lista dei benefici scientificamente provati del consumo di frutta e verdura, anche sulla nostra mente. Eppure, purtroppo i dati mostrano che la maggior parte delle persone consumano ancora meno delle cinque porzioni al giorno raccomandate.

Insomma: vuoi essere felice? Mangia un frutto in più!

Leggi anche:

Frutta e verdura: 7 porzioni meglio di 5 per allungare la vita

L’arcobaleno di frutta e verdura: le proprieta’ in base al colore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook