Frutta e verdura, mangiane di più se vuoi essere felice. Parola della scienza!

frutta verdura benefici psicologici

Frutta e verdura non fanno bene solo al nostro corpo, ma anche alla nostra mente.

Una nuova ricerca pubblicata dalla rivista Social Science Medecine pubblicata dalla rivista Social Science Medecine sulla base di due studi, uno della University of Leeds e l’altro dell’Università di York in Gran Bretagna, ha mostrato, infatti, un’associazione positiva tra la quantità di frutta e verdura consumata e il benessere mentale.

Dopo aver controllato i fattori alternativi che possono influire sulla psiche, come età, istruzione, reddito, stato civile, condizione lavorativa, stile di vita e salute, nonché consumo di altri alimenti come pane o prodotti caseari, i ricercatori hanno concluso che mangiare anche solo una porzione extra di frutta e verdura ogni giorno potrebbe avere un effetto benefico sulla psiche equivalente a circa 10 minuti di camminata all’aria aperta.

“È ormai dimostrato che mangiare frutta e verdura può giovare alla salute fisica. Studi più recenti hanno suggerito che potrebbe anche avvantaggiare il benessere psicologico. La nostra ricerca si basa su precedenti lavori condotti in Australia e Nuova Zelanda, verificando questa relazione su un campione britannico molto più grande. Mentre è necessario un ulteriore lavoro per dimostrare la causa e l’effetto, i risultati sono chiari: le persone che mangiano più frutta e verdura riportano un livello più alto di benessere mentale e soddisfazione della vita rispetto a quelli che mangiano meno”, spiegano i ricercatori.

Si allunga, quindi, la lista dei benefici scientificamente provati del consumo di frutta e verdura, anche sulla nostra mente. Eppure, purtroppo i dati mostrano che la maggior parte delle persone consumano ancora meno delle cinque porzioni al giorno raccomandate.

Insomma: vuoi essere felice? Mangia un frutto in più!

Leggi anche:

Frutta e verdura: 7 porzioni meglio di 5 per allungare la vita

L’arcobaleno di frutta e verdura: le proprieta’ in base al colore

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook