Dieta mediterranea per prevenire ictus e infarti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La dieta mediterranea contro ictus e malattie cardiovascolari. Ormai lo sappiamo, la dieta mediterranea rende più felici, allunga la vita, rafforza la memoria e pure il cuore. Sarà per questo che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità e considerata l’alimentazione migliore che si possa scegliere. Un’ulteriore conferma arriva adesso tramite un nuovo studio il quale rivela che è anche in grado di prevenire le malattie cardiovascolari, scongiurando il rischio di ictus e infarto.

Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Hospital Clinic di Barcellona, dopo aver analizzato 7.447 persone di età compresa tra i 55 e gli 80 anni, di cui il 57% erano donne. Per dieci anni 19 gruppi scientifici in Andalusia, Isole Baleari, Catalogna, Navarra, Paesi Baschi e Valencia ha raccolto più di 20 milioni di dati da queste persone, tutte ad alto rischio di malattia cardiovascolare.

Il follow-up è stato di 5 anni, con sessioni trimestrali di consulenza, individuale o di gruppo. Lo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, rappresenta il culmine dello studio PREDIMED, il più grande studio clinico randomizzato condotto in Spagna e uno dei più grandi del mondo iniziato nel 2003.

Si tratta della ricerca più estesa, chiara ed evidente per indagare il tipo di protezione sull’apparato cardiocircolatorio svolto dai cibi tipici della dieta mediterranea” precisa Remon Estruch che ha diretto la ricerca, aggiungendo: “abbiamo analizzato gli effetti su un campione esteso e variegato, che includeva anziani, anche in terapia per il controllo del colesterolo e per l’ipertensione, quindi ad alto rischio di incorrere in malattie cardiovascolari, soprattutto ictus”.

È così che il team ha rivelato come la dieta mediterranea, grazie all’olio extravergine d’oliva e alla frutta secca, in particolare noci, ridurrebbe del 30% il rischio di infarto del miocardio, di ictus e di malattie cardiovascolari.

Roberta Ragni

LEGGI anche:

Dieta mediterranea per vivere 3 anni in più

La dieta mediterranea aiuta la memoria e previene l’Alzheimer

Dieta mediterranea: sana e.. afrodisiaca!

La dieta mediterranea è patrimonio mondiale dell’Unesco.

Dieta mediterranea: il giusto mix di alimenti per essere più felice

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook