Diabete: 10 consigli per sopravvivere al Natale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Diabete e alimentazione vanno, ovvio, di pari passo. E se è vero che una buona soluzione per tener tutto sotto controllo è proprio modificare la propria dieta giornaliera, è altrettanto vero che il Natale e tutti i pranzi annessi sono un vero attentato allo stato di salute già precario di un diabetico.

Come comportarsi, allora, per fare in modo che si superino indenni le festività natalizie o, magari, tenere a proprio agio un parente con questa patologia? Un punto sul quale molti esperti sono chiari è che non tanto sono da eliminare le cosiddette “liste nere” di determinati cibi, quanto piuttosto è necessario porre (semplicemente) attenzione alle grandi abbuffate.

LEGGI anche: DIABETE: LE REGOLE PER UN NATALE SERENO (ANCHE IN VIAGGIO)

Dagli americani Centers for disease control (Cdc) arrivano per le persone diabetiche 10 consigli per superate le Feste senza tante rinunce.

1. Se dovete andare a pranzo o a cena fuori casa, fate prima uno spuntino sano in modo da non arrivare troppo affamati

2. Non farete brutta figura se vi informate qualche giorno prima del menù in modo da regolarvi sulle giuste scelte

3. Optate per piccole porzioni

4. Evitate bevande gassate e caloriche e gli alcolici

5. Evitare tutti gli alimenti ricchi di grasso, zuccheri e condimenti eccessivi e non abusate di carboidrati

6. Limitate di molto la la frutta secca

7. Fate una passeggiata dopo i pasti

LEGGI anche: CAMMINARE: 10 MOTIVI PER FARLO ALMENO 30 MINUTI AL GIORNO

8. Nei giorni non festivi, datevi una regolata tornando alla solita alimentazione

9. Infine, controllate in questo periodo un po’ più spesso la glicemia

10. Terete sempre pronti i farmaci o l’insulina

Infine, ricordatevi che non solo cosa si mangia ma anche come si cucina può essere di fondamentale importanza per tenere sotto controllo. Sarebbe bene ridurre al minimo le cotture al forno, alla griglia e, ovviamente, i fritti, privilegiando invece la cottura a vapore o i cibi in umido o bolliti. Ecco qui alcuni nostri consigli.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook