Colazione proteica, cos’è, i benefici e come farla per rimanere in forma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La colazione proteica è una colazione bilanciata che offre la giusta quantità di proteine già dal primo pasto della giornata.
Assumere proteine già a colazione aiuta a sentirsi meno stanchi, più energici e più di buonumore e consente di mantenere con più facilità il proprio peso forma.

Cos’è la colazione proteica e quali benefici apporta

La colazione proteica, nonostante il nome, non è una colazione a base di sole proteine ma una colazione che, oltre a carboidrati e grassi, prevede anche una quota proteica maggiore rispetto alla normale dieta mediterranea.

Le proteine sono una classe di macronutrienti fondamentali per il buon funzionamento del nostro organismo. Le proteine, infatti, una volta assunte attraverso la dieta vengono smantellate in amminoacidi che vengono assimilati e usati dal nostro corpo per sintetizzare altre proteine, enzimi e componenti essenziali perché tutte le nostre cellule possano lavorare in modo efficiente.

Per questo motivo, un adulto dovrebbe assumere 0,90 grammi di proteine per ogni chilo di peso corporeo al giorno e ogni pasto della giornata dovrebbe includere una fonte proteica.Una colazione proteica e bilanciata consente fin dal primo pasto del mattino di assumere la giusta quantità di proteine, carboidrati e grassi, nonché vitamine e minerali.

Poiché le proteine hanno un elevato potere saziante, includendo la giusta quantità di proteine già a colazione, gli attacchi di fame tra la colazione e il pranzo diminuiscono e si tende a mangiare meno al pasto successivo.
Questo permette di controllare in modo più efficace il proprio peso, evitando cibo spazzatura e troppo ricco di grassi a metà mattina e abbuffate in pausa pranzo.Inoltre, iniziando la giornata con una colazione proteica equilibrata è possibile percepire meno stanchezza e sentirsi più energici e di buon umore.

Come fare una colazione proteica per rimanere in forma

colazione proteica

La colazione è un pasto molto importante e non andrebbe mai saltata o fatta in modo scorretto. Il primo pasto della giornata dovrebbe includere carboidrati, proteine e grassi in modo bilanciato. Spesso la nostra colazione si riduce a un cornetto accompagnato da un caffè, senza prevedere alcuna fonte proteica.

Se la colazione non apporta una buona dose di proteine, potrebbe avere scarso potere saziante e farci ricorrere a snack poco salutari dopo pochissimo tempo, oppure a pranzi eccessivamente abbondanti, con il rischio di aumentare di peso.
Senza contare che senza la giusta quantità di proteine fin dalla colazione, corriamo il rischio di non assumere sufficienti proteine durante gli altri pasti,  soprattutto se seguiamo un’alimentazione vegetariana.

Come possiamo fare una colazione bilanciata che ci assicuri il corretto apporto di proteine fin dal mattino?  In commercio esistono numerosi prodotti che possono aiutarci a fare una colazione proteica, iniziando la giornata con il piede giusto.

foodspring, ad esempio, è un’azienda che dal 2013 offre preparati proteici per la colazione che ci semplificano la vita consentendoci di preparare una colazione buona e bilanciata in pochi minuti.

I prodotti per la colazione proteica di foodspring includono prodotti biologici che comprendono carboidrati complessi, fibre e proteine di qualità ricavate da uova di galline allevate a terra, latte e soi biologica e non OGM.

colazione proteica

Tra i prodotti per la colazione proteica troviamo la crema al cioccolato spalmabile con fave di cacao e nocciole tostate, a ridotto contenuto di zuccheri, senza olio di palma e ricca di proteine. La si può gustare sui pancake proteici che si preparano in cinque minuti, oppure su una fetta di pane proteico senza glutine e ricco di superfood, tra cui semi di lino e mandorle macinate.

In alternativa si può iniziare la giornata con il Muesli Proteico vegano, privo di zuccheri aggiunti, biologico e ricco di proteine ricevate dalla soia non OGM, disoleata e con il 90% di fitoestrogeni in meno rispetto alla soia normale.

Anche il Porridge proteico foodspring è a base di soia biologica a ridotto contenuto di fitoestrogeni, che garantisce ben 20 grammi di proteine a porzione: si prepara in 3 minuti e può essere gustato caldo o freddo.

Inoltre foodspring offre anche i semi di Chia, ottenuti da Salvia hispanica biologica: i semi di Chia sono ricchi di fibre, proteine e acidi grassi polinsaturi. Hanno un elevato potere saziante e possono essere aggiunti al latte, alle bevande vegetali, a yogurt e frullati per aumentare ulteriormente la sensazione di sazietà e contribuire al mantenimento del proprio peso forma.

Grazie a una corretta colazione proteica è infatti possibile, come abbiamo visto, mangiare meno rimanendo sazi più a lungo e questo consente di rimanere in forma senza sforzo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook