@Yingko/123rf

Il miglior alimento da mangiare ogni volta che lo desideri per ridurre l’infiammazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La frutta secca è un ottimo snack e si presta a mille abbinamenti diversi. Scopriamo qual è la migliore per il benessere del nostro organismo

Saziante e deliziosa, la frutta secca è uno degli snack più salutari da poter gustare ogni volta che lo desideri e, soprattutto, in tanti modi diversi; per uno spuntino salutare, ad esempio, mixa noci con mandorle, ciliegie essiccate e piccoli pezzi di cioccolato fondente almeno al 72%, per uno snack super antinfiammatorio e naturalmente goloso.

Oltre ad essere ricche di sostanze nutritive, molte varietà di frutta secca hanno un effetto antinfiammatorio; le mandorle, ad esempio, sono ricche di antiossidanti e hanno proprietà antinfiammatorie. Più specificamente, gli antiossidanti aiutano a proteggerci dallo stress ossidativo, che è ciò che danneggia le cellule e alimenta l’infiammazione.

Le noci si distinguono dal resto della frutta secca, invece, perché sono più ricche di ALA (acido alfa-linolenico), un acido grasso omega-3 che ha potenti effetti antinfiammatori; sono anche una ricca fonte di vitamine e antiossidanti, compresa la vitamina E e altri fitonutrienti come acidi fenolici, tannini e flavonoidi.

Anche se non ci sono state molte ricerche su noci e marcatori infiammatori, uno studio recente ha scoperto che mangiarle quotidianamente riduce le concentrazioni di diversi biomarcatori infiammatori. Naturalmente, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi benefici.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook