alimenti_salute

Un’alimentazione sana e bilanciata, che includa tutte le sostanze necessarie al corretto funzionamento dell’organismo, contribuisce ad aumentare il nostrostato di benessere e a mantenerci in salute. Alcuni alimenti, poi, possono essere particolarmente utili anche per prevenire o curare determinati disturbi o patologie, grazie al loro apporto di vitamine, sali minerali e sostanze specifiche.

Abbiamo già decantato in più occasioni le molteplici proprietà di prodotti come il limone o l’aglio: ecco altri 15 alimenti da aggiungere alla lista degli alleati della nostra salute.

1. Mele

Sono un concentrato di acqua, vitamine e sali minerali e sono utilissime per depurare l’organismo, abbassare i livelli di colesterolo, proteggere il sistema cardiocircolatorioe contrastare il diabete. Se consumate crude hanno proprietà astringenti, mentre una mela cotta al giorno costituisce – come ben sanno le nostre nonne… – un utile rimedio contro la stipsi. Non a caso un vecchio proverbio consigliava di mangiarne una al giorno...

2. Zucca

È ricca di sostanze antiossidanti, in particolare il beta-carotene e la beta-criptoxantina, che hanno proprietà antinfiammatorie, proteggono il sistema circolatorio e rallentano l’invecchiamento cellulare. Essendo poi un alimento molto versatile, la zucca può essere gustata in numerosissime ricette, che vanno dagli antipasti ai dolci.

3. Miele

Oltre ad essere un valido dolcificante naturale, è molto energetico e facilmente digeribile, tanto da essere vivamente consigliato a chi pratica sport. Svolge un’azione benefica e decongestionante sulle vie respiratore, contribuendo a combattere tosse e raffreddori. Ha inoltre importanti proprietà antibatteriche,tonificanti e antinfiammatorie.

4. Yogurt o Kefir

Ottima fonte di calcio, proteine e fermenti lattici è utile per corroborare le difese immunitariee ripristinare la flora batterica intestinale. Un'alternativa, anche se è difficile trovarlo in Italia, il Kefir, in uso particolarmente nel'est europeo.

5. Ananas

Grazie al suo contenuto di bromelina, è un alimento dalle spiccate proprietà antinfiammatorie, antiedematiche e diuretiche. Per conservare intatti tali benefici, è preferibile consumarlo crudo piuttosto che in torte o marmellate.

6. Frutta a guscio

I diversi tipi di frutta a guscio – noci, nocciole, pistacchi, mandorle… – sono costituiti dalle stesse sostanze nutritive, anche se in percentuali diverse. Generalmente, hanno effetti positivi sulla circolazione, contribuiscono alla prevenzione di problemi cardiaci e tumori e sono utili in caso di diabete.

7. zenzero

È un antinfiammatorio naturale, molto efficace sia contro i dolori muscolari e articolari che contro il raffreddore. Contribuisce anche ad alleviare la nausea, in particolare in gravidanza, e si può consumare in tisane, biscotti oppure aggiungendone un paio di cucchiaini allo yogurt o ai cibi dopo la cottura. In alternativa potete gustarne tutte le proprietà con un dissetante ginger drink (qui la ricetta per la bevanda allo zenzero)

8. Broccoli

Alimento povero di calorie ma ricchissimo di sali minerali, vitamine e fibre, i broccoli sono utili per rafforzare le difese immunitarie, contribuiscono acombattere problemi di stitichezza cronica e hanno, in genere, proprietà depurative e disintossicanti.

9. Fagioli

Grazie al loro rilevante apporto proteico rappresentano un’ottima alternativa alla carne. La ricchezza di fibre ne fa un alleato contro i problemi intestinalimentre la capacità di tenere stabile il livello di zucchero nel sangue li rende utili in caso di diabete. Possono essere consumati in una enorme varietà di modi, in gustose zuppe, piatti freddi o come contorni.

10. Avena

Ricca di fibre solubili (tra cui i beta-glucani) e povera di zuccheri, è un alleato prezioso nelle diete dimagranti e nei casi in cui sia necessario tenere sotto controllo il colesterolo. Contribuisce anche a regolarizzare l’attività intestinale, a combattere gonfiori e ritenzione idrica e a proteggere il sistema cardiocircolatorio.

11. Patate

Nutrienti e molto digeribili, sono particolarmente indicate per gli sportivi, in quanto hanno un alto contenuto energetico ma un basso contenuto calorico. Favoriscono le attività intestinali e, ricche di acqua e potassio, sono indicate per le persone che soffrono di ipertensione. Per essere davvero salutari, però, vanno consumate lesse o al forno, non fritte!

12. Albume dell’uovo

Ricchissimo di proteine ma con un bassissimo contenuto calorico, è consigliato per tenere sotto controllo i livelli di zucchero e di colesterolo nel nostro organismo ed è particolarmente adatto nelle diete dimagranti e in patologie come il diabete.

13. Spinaci

Ricchi di vitamine e minerali, hanno proprietà tonificanti e lassative, contribuiscono al buon funzionamento del sistema cardio-circolatorio e rafforzano ilsistema immunitario. Per preservare intatto l’apporto nutritivo degli spinaci è bene consumarli crudi, in insalata, magari condendoli con olio e limone.

14. Peperoni

Particolarmente ricchi di sostanze antiossidanti come la vitamina C e la provitamina A, sono consigliati per la prevenzione di diverse patologie. In particolare,proteggono dall’invecchiamento cellulare e contribuiscono a preservare il corretto funzionamento del sistema cardiocircolatorio. Per mantenere intatto il loro apporto nutritivo, sarebbe preferibile consumarli crudi in insalate: la cottura, infatti, distrugge fino al 60% del loro contenuto di vitamina C.

Lisa Vagnozzi

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram