birra_contro_diabete

Chi scrive ha sempre esaltato il profumo, il gusto e le proprietà della birra, specie se artigianale e cruda, ma da oggi ad avvalorare quest’idea è addirittura uno studio scientifico spagnolo, che premia la birra e la identifica come una bevanda in grado di contrastare il diabete, l’ipertensione e addirittura la tendenza ad ingrassare.

Secondo lo studio diretto dai dottori Ramon Estruch e Rosa Lamuela, l’acido folico, le vitamine, il ferro e il calcio contenuti nella birra creano un mix chimico naturale, in grado di proteggere il sistema cardiovascolare, soprattutto perché questa speciale bevanda dalle grandi virtù ha un tasso alcoolico bassissimo e – di conseguenza – anche un basso contenuto calorico.
Pensate infatti che un bicchiere di birra piccolo ha appena 100 calorie: meno di un succo di frutta!

Naturalmente, le virtù e le proprietà della birra consentono di avere dei risultati positivi sull'organismo soltanto se la si beve con moderazione (gli studiosi consigliano una pinta al giorno, ovvero 400 ml) e se si segue una dieta mediterranea salutare, a base di pesce, carne bianca, frutta e verdura.

In breve – secondo lo studio e l’esperimento fatto su 1.249 volontari sopra i 57 anni d'età – gli scienziati hanno evidenziato che un consumo moderato di birra – accompagnato da una sana alimentazione - non solo non provoca danni, ma può portare anche grandi benefici. In alcuni casi infatti, i volontari sono addirittura dimagriti!

E allora…a tutta birra! Ma senza strafare…e magari provando col gustare quella biologica o addirittura a farla in casa.

Verdiana Amorosi

Leggi tutti i nostri articoli sulla birra

Leggi anche i 10 modi alternativi per utilizzare la birra

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog