acqua-zenzero

L’acqua allo zenzero è una buona soluzione naturale per mantenersi sani e favorire il metabolismo del corpo se si vuole buttare giù qualche chilo di troppo. Scopriamo tutti i benefici di questo rimedio naturale e come prepararlo al meglio.

L’acqua allo zenzero, oltre ad essere buona e dissetante, contribuisce a bruciare il grasso in eccesso che si accumula su fianchi, cosce e altre zone del corpo (abbiamo già parlato delle proprietà dello zenzero per chi vuole dimagrire) ma può aiutare anche a migliorare la salute in molti altri modi.

Benefici dell'acqua allo zenzero

Questa acqua aromatizzata racchiude in sé i molti benefici di questa portentosa spezia che possiamo riassumere così:

  • Bruciagrassi: come già detto i principi attivi dello zenzero agiscono per fare in modo che il nostro organismo utilizzi i depositi lipidici già presenti evitando che se ne formino di nuovi.
  • Depurativa e diuretica: poiché si tratta di un’acqua da consumare nel corso della giornata e grazie anche al contributo dello zenzero, questa bevanda aiuta la depurazione dell’organismo ed evita il ristagno di liquidi.
  • Tiene a bada la glicemia: l’acqua allo zenzero aiuta ad equilibrare i livelli di zucchero nel nostro corpo e dunque può essere utile anche a tenere a bada la glicemia.
  • Aiuta a regolare i livelli di colesterolo: lo zenzero ha un buon effetto sul colesterolo e contribuisce dunque a fare in modo che i valori rimangano nella norma. Inoltre aiuta a fluidificare il sangue e a ridurre la pressione sanguigna.
  • Favorisce la digestione: questa bevanda sostiene il lavoro dello stomaco spesso provato dalla digestione. I principi attivi dello zenzero, infatti, sono particolarmente benefici per il sistema gastro intestinale.
  • Antinfiammatoria: l’acqua allo zenzero può ridurre significativamente l'infiammazione, il gonfiore articolare e il dolore specialmente in condizioni come l'artrosi e i reumatismi.
  • Antiossidante: lo zenzero è una ricca fonte di antiossidanti, sostanze estremamente utili per combattere i radicali liberi. Si tratta di molecole instabili che possono danneggiare gravemente le cellule sane e portare a gravi problemi di salute.
  • Anticancerogena: questa bevanda, unita ad un’alimentazione equilibrata e un sano stile di vita, può prevenire il cancro. Secondo alcuni studi, infatti, lo zenzero contiene principi attivi antinfiammatori e antiossidanti in grado di proteggere il nostro organismo da alcuni tipi di tumore.

Come preparare l’acqua allo zenzero

acqua zenzero copy

Se volete sperimentare i benefici dell’acqua allo zenzero vi occorreranno solo:

  • 50 grammi di radice di zenzero fresca
  • un litro e mezzo d’acqua

Portate ad ebollizione le fettine di zenzero con l’acqua per circa 15 minuti a fuoco basso. Lasciate poi raffreddare e filtrate il liquido. A questo punto l’acqua aromatizzata è pronta e si può bere a più riprese nel corso della giornata (almeno 1 litro al giorno).

L'acqua allo zenzero si può conservare facilmente in un thermos in modo da portarla sempre con noi in tutti gli spostamenti.

Per ottenere i risultati migliori è bene prepararla fresca ogni giorno e berla con costanza per alcuni mesi in modo che l'organismo abbia il tempo di purificarsi al meglio dalle tossine.

Sullo zenzero potrebbero interessarvi anche:

Potete provare anche altre acque aromatizzate:

 LEGGI anche:

Francesca Biagioli

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram