Acqua e limone: 10 varianti per dimagrire

acqua-limone-dimagrire

Tutti voi ormai conoscete le potenzialità di acqua e limone. Si tratta di un rimedio naturale depurativo e disintossicante che, nell’ambito di un’alimentazione corretta e bilanciata, può favorire anche la perdita di peso. Questo è vero soprattutto se si arricchisce con qualche ingrediente extra!

La natura ci mette a disposizione tanti prodotti naturali che agiscono come brucia grassi, attivano il metabolismo, regolano gli zuccheri nel sangue, tengono a bada il senso di fame, stimolano la diuresi, ecc. Tutti questi ingredienti si rivelano particolarmente utili a chi cerca di dimagrire. Da soli ovviamente non sono miracolosi ma possono essere quell’aiuto in più che fa la differenza. 

Bere acqua e limone già da sola può stimolare la perdita di peso ma per rendere ancora più attiva la vostra bevanda mattutina potete provare a sostituirla con una di queste varianti:

Acqua e limone con zenzero

acqua limone zenzero

Acqua, limone e zenzero è una bevanda dal grande potere disintossicante, stimolante della digestione e antinausea. Dimagrire con lo zenzero è possibile in quanto questo rizoma accelera il metabolismo, favorisce lo smaltimento dei grassi, aiuta la digestione, sgonfia la pancia e in più tiene a bada il senso di fame. Preparate dunque una tisana allo zenzero e aggiungetevi un po’ di succo di limone fresco, oppure alla classica acqua e limone aggiungete un pezzetto di zenzero fresco grattugiato. 

Acqua e limone con curcuma e pepe 

Ad acqua e limone si possono anche aggiungere curcuma e pepe per avere un effetto sul metabolismo, tenere a bada meglio il senso di fame e agire sui grassi.  Alla bevanda classica aggiungete un quarto di cucchiaino di curcuma (per ogni tazza d’acqua) e un pizzico di pepe.

Acqua e limone con cannella

La cannella è una spezia dal potere brucia grassi che non solo aiuta a perdere peso ma anche regolarizza i livelli di zuccheri nel sangue.  Può essere quindi una buona idea arricchire la propria acqua e limone mattutina con un cucchiaino di cannella. Anche in questo caso è consigliato berla appena svegli. 

Acqua e limone con prezzemolo

acqua limone prezzemolo

Anche il prezzemolo può aiutare a dimagrire grazie ai suoi principi attivi che aiutano la digestione e favoriscono il drenaggio dei liquidi. Si può aggiungere qualche foglia di prezzemolo frullata insieme ad acqua e limone per arricchire la bevanda oppure semplicemente tritare l'erba aromatica e aggiungerla alla vostra tazza. Si dovrebbe bere per 5 giorni prima di interrompere e lasciar passare almeno 10 giorni prima di riprendere (se necessario).

Acqua e limone con pepe di cayenna e sciroppo d’acero

Dalla dieta del limone ideata dalla dottoressa Martine Andrè arriva una variante di acqua e limone che si dovrebbe bere, nell’ambito di questo regime alimentare, appena svegli, durante gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio ma anche poco prima di andare a dormire. Occorrono 30 cl di acqua, 2 cucchiai di succo di limone, 2 cucchiai di sciroppo d’acero e un pizzico di pepe di cayenna. 

Acqua e limone con semi di chia

acqua limone semi chia

Avete mai pensato di aggiungere alla vostra acqua e limone dei semi? Particolarmente indicati sono quelli di chia. La bevanda così arricchita non solo favorisce depurazione e dimagrimento grazie anche al fatto di tenere la fame ma si può considerare una sorta di integratore naturale (i semi di chia sono infatti molto ricchi di nutrienti). Provate dunque ad aggiungere un cucchiaio di semi di chia in una tazza di acqua e lasciateli agire per circa un’ora prima di spremere il limone e bere il tutto.

Acqua e limone con semi di lino

Anche i semi di lino possono arricchire la semplice bevanda a base di acqua e limone. Aiutano infatti la digestione, contribuiscono ad abbassare i livelli di zuccheri nel sangue e il colesterolo oltre che avere un effetto lassativo. Il procedimento per prepararla è lo stesso di quella con aggiunta di semi di chia.

Acqua e limone con cetriolo

Ad acqua e limone potete aggiungere qualche fettina di cetriolo così com’è oppure un po’ di estratto di questo ortaggio dal forte potere diuretico e depurativo. Vi aiuterà anche a tenere a bada il senso di fame. 

Acqua e limone con bicarbonato 

acqua limone bicarbonato

Acqua e limone con l’aggiunta di bicarbonato è una bevanda alcalinizzante, digestiva, depurativa e rimineralizzante su cui si discute molto anche riguardo ai possibili effetti anticancro. Per prepararla occorrono mezzo litro d’acqua, il succo di 3 limoni e 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio. Si può bere a stomaco vuoto di prima mattina o durante la giornata ma lontano dai pasti. Ricordiamo però che il bicarbonato è un sale e come tale è bene non abusarle. Chi ha la pressione alta, ad esempio, non dovrebbe assumere questo rimedio.

Acqua, limone e tè verde

Se cercate una bevanda a base di acqua e limone da bere nel corso della giornata potete scegliere la variante con il tè verde. Le foglie di questa pianta hanno dimostrato molti benefici tra cui anche quello di favorire la perdita di peso. Preparate dunque la vostra acqua e limone tiepida e immergete insieme una bustina di tè verde per pochi minuti prima di bere. L’alternativa è preparare la bevanda in una bottiglia di vetro da 1 litro e mezzo per poterla sorseggiare quando più gradite nel corso della giornata, contribuirà anche a tenere a bada il senso di fame.

Queste varianti di acqua e limone non sono sempre adatte a tutti. Soprattutto se si intende assumerle per lungo periodo chiedete sempre consiglio al vostro medico e, se avete necessità di dimagrire, rivolgetevi ad un esperto che valuterà con voi i sistemi più adatti.

Francesca Biagioli