Succo mirtilli

Mirtilli e cervello: un succo concentrato di questi preziosi frutti di bosco mantiene giovane il cervello degli over 65. Non solo, quindi, i mirtilli sono degli ottimi antiossidanti naturali e potenti antinfiammatori, ma sarebbero anche ottimi alleati delle attività cerebrali durante la terza età.

Bere ogni giorno il succo di mirtillo, infatti, potrebbe aiutare il cervello a restare in forma. A dirlo è uno studio condotto dai ricercatori inglesi dell'Università di Exeter e pubblicato sulla rivista Applied Physiology, Nutrition and Metabolism.

LEGGI anche: MIRTILLI ROSSI BRUCIANO I GRASSI E LIMITANO IL COLESTEROLO

Secondo gli studiosi, il consumo regolare di succo concentrato di mirtilli sarebbe in grado di migliorare le abilità cognitive, aumentare la perfusione cerebrale (il passaggio del sangue), accrescere l’attivazione del cervello durante l'esecuzione di test cognitivi e rafforzare la memoria di lavoro.

LO STUDIO – I ricercatori hanno suddiviso 26 individui di età compresa tra 65 e 77 anni in due gruppi: ai primi 12 hanno chiesto di bere per 12 settimane 230 grammi al giorno di succo di mirtillo, mentre gli altri 14 hanno assunto un placebo. Prima e al termine dell’esperimento, tutti i partecipanti hanno dovuto fare dei test cognitivi, durante i quali sono stati monitorati le funzioni cerebrali e l’afflusso di sangue al cervello con una risonanza magnetica.

Al termine dell’esperimento, gli studiosi hanno scoperto che il consumo regolare del succo di mirtillo aveva determinato un miglioramento significativo delle abilità cognitive degli anziani. Merito sarebbe stato dei flavonoidi, presenti in quantità elevate nei mirtilli, che possiedono proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

LEGGI anche: 15 RICETTE PER FRULLATI GUSTOSI E SALUTARI

Le nostre funzioni cognitive tendono a diminuire con l'età, ma ricerche precedenti hanno evidenziato che negli anziani in buona salute che seguono una dieta ricca di alimenti di origine vegetale, si conservano megliospiega Joanna L. Bowtell, che ha coordinato le indagini. In questo studio abbiamo dimostrato che consumare ogni giorno 30 ml di succo di mirtillo, in sole 12 settimane ha migliorato l’afflusso di sangue al cervello, l'attivazione encefalica e alcuni aspetti della memoria di lavoro in un gruppo di anziani in buona salute”.

Via libera, quindi, a frullati e succhi! Ma i mirtilli possono essere anche assaporati da soli, mischiati ad altra frutta, tuffati nello yogurt oppure in una delle gustose ricette che vi consigliamo qui. Sperimentate e gustatene a pieno il sapore!

Germana Carillo

 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog