carne pubblicità

La consapevolezza dei consumatori sulle motivazioni per decidere di non mangiare carne o di consumarne meno negli ultimi anni sta cambiando. Le vecchie pubblicità sulla carne ora sarebbero davvero impensabili.

Le maggiori organizzazioni internazionali per la salute e per la ricerca sul cancro indicano di limitare il consumo di carne, con particolare riferimento alla carne rossa, alle carni lavorate e conservate.

In passato – ma in parte avviene ancora oggi – la carne veniva pubblicizzata come un alimento salutare, energetico, benefico e ricco di proteine, praticamente irrinunciabile. Suonavano così le pubblicità per promuovere la carne a partire dagli anni Quaranta, dunque dal secondo Dopoguerra in poi.

La carne era diventata un simbolo di ricchezza e di benessere in Occidente dopo anni di privazioni soprattutto da parte di chi aveva affrontato le due grandi guerre. L’industria della carne non poteva che approfittarne per promuovere bistecche e carni lavorate come cibi indispensabili.

carne 15
carne 16
carne 17

Tra le vecchie pubblicità della carne vediamo protagonisti persino gli hamburger confezionati e precotti. Il crescente interesse verso gli alimenti integrali e di origine vegetale e l’incremento delle informazioni scientifiche sui potenziali effetti negativi per la salute legati al consumo di carne rendono queste vecchie pubblicità a dir poco anacronistiche.

Leggi anche: 10 MOTIVI PER ELIMINARE ALMENO LA CARNE ROSSA DALLA TUA DIETA

carne 8

carne 9

carne 10

carne 11

carne 12

carne 13

carne 14

Non possiamo però dimenticare ciò che è accaduto proprio lo scorso anno in Italia con una vera e propria nuova campagna pubblicitaria a favore della carne basata sullo slogan di Federcarni “Sì alla carne, piacere senza rischi”.

Leggi anche: CARNE CANCEROGENA, TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE: 20 DOMANDE E RISPOSTE DALL'OMS

carne 2

carne 3

carne 5

carne 6

carne 7

Chi non vuole rinunciare a mangiare carne può almeno provare a ridurne il consumo a favore della salute, degli animali e dell’ambiente. Chi invece ha già scelto di smettere di mangiare carne sa bene che si può comunque seguire una dieta bilanciata che non includa questo alimento e che in caso di dubbio gli esperti di alimentazione e nutrizione vegetariana e vegana sono sempre pronti a fornire i giusti consigli per mantenersi in salute con una dieta adeguata.

Guarda qui una gallery di vecchie pubblicità sulla carne che ora sarebbero impensabili.

Marta Albè 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog