vitamina-e

La vitamina E è nota soprattutto per le sue proprietà antiossidanti. Ma a cosa serve e quali sono gli alimenti che la contengono maggiormente? Si possono notare gli effetti di una carenza di questa vitamina?

La Vitamina E fa parte del gruppo delle vitamine liposolubili (insieme a vitamine A, D e K), ovvero quelle sostanze che sono solubili esclusivamente nei grassi. Al contrario delle vitamine idrosolubili (ovvero che si disciolgono in acqua) l’organismo è in grado di accumularle come riserva.

Si tratta in realtà di un gruppo di 8 vitamine liposolubili (alfa, beta, gamma e delta-tocoferolo e alfa, beta, gamma e delta-tocotrienoli), sembra però che l'unica utilizzata dal nostro corpo sia l’alfa-tocoferolo.

A COSA SERVE LA VITAMINA E

La vitamina E è un potente antiossidante in grado di aiutare le cellule del nostro organismo a proteggersi dall'azione dei radicali liberi e dunque dall'invecchiamento precoce. Non è un caso che questa vitamina sia spesso presente tra gli ingredienti di prodotti cosmetici antirughe anche se la sua azione a livello interno nel nostro organismo è ben più importante.

Protegge ad esempio la vitamina A dall’ossidazione, aiuta il sistema immunitario rafforzando le sue difese, migliora l’ossigenazione, protegge da alcuni tipi di tumore, aiuta la vista e mantiene sani i nervi.

Altre importanti azioni della vitamina E sono quella di migliorare la circolazione sanguigna, fluidificando il sangue evitando dunque la formazione di coauguli e riducendo la possibilità di incorrere in infarti o ictus. Agisce positivamente inoltre sulla sensibilità delle cellule all’azione dell’insulina e quindi previene la comparsa di diabete o insulino-resistenza.

La vitamina E è una grande alleata della pelle, può aiutare infatti nella cura di acne o eczemi, depositandosi sulla epidermide, inoltre, protegge dall’inquinamento atmosferico e dai raggi UV.

DOVE TROVARE LA VITAMINA E

Con una sana alimentazione dovremmo assicurarci il fabbisogno giornaliero di tutte le vitamine (compresa la vitamina E) e dei i sali minerali necessari alle funzioni del nostro corpo.

Per fare ogni giorno il pieno di vitamina E è bene mangiare in maniera varia alcuni alimenti che ne sono particolarmente ricchi. Questa vitamina è presente soprattutto nella frutta secca o essiccata, negli ortaggi a foglia verde e nelle erbe aromatiche. Tra gli alimenti consigliati ci sono dunque mandorle, pinoli, basilico, semi, oleosi, spinaci e altro. Scoprite qui le migliori fonti vegetali di vitamina E.

Leggi anche: VITAMINA E: LE 10 MIGLIORI FONTI VEGETALI

vitamina e infografica

Foto: Dietabit.it

Dato che fa parte delle vitamine liposolubili, per migliorare l’assorbimento e la metabolizzazione della vitamina E sarebbe bene associare gli alimenti che la contengono a dei grassi buoni come ad esempio l’olio extravergine di oliva.

Le dosi giornaliere raccomandate (RDA) per la vitamina E sono pari a 15 milligrammi per gli adulti. Le RDA di vitamina E per i bambini variano invece in base all'età.

vitaminae

EFFETTI DI UNA CARENZA DI VITAMINA E

Spesso, a causa di un’alimentazione sregolata risultiamo un po’ carenti di vitamine e sali minerali, e tendiamo a sottovalutare questo fatto non considerando che ciò può comportare invece, a lungo andare, seri problemi di salute. Una carenza di vitamina E può portare come sintomi sensazioni di stanchezza, debolezza e difficoltà a concentrarsi. È evidente che si tratta di una sintomatologia molto generica che va valutata con l’aiuto di un medico e delle specifiche analisi. Difficile comunque essere carenti di vitamina E dato che è molto presente negli alimenti e soprattutto fa parte di quelle vitamine di cui il corpo può fare riserva.

Francesca Biagioli

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram