piatti assorbi calorie

Un piatto che assorbe le calorie, permettendoci di assumerne meno e non ingrassare. L'ultima trovata in fatto di diete arriva dalla Thailandia, dove la Thai Health Promotion Foundation in collaborazione con l'agenzia pubblicitaria BBDO Bangkok, sta lavorando sull'AbsorbPlate.

Il piatto è stato creato per combattere gli alti tassi di obesità in Thailandia a causa della quantità di olio usato nell'alimentazione Thai.

Di che si tratta? Non illudiamoci, non farà miracoli, non ci farà arrivare in forma alla prova costume e non servirà a perdere quei chili di troppo che proprio non vogliono lasciarci.

Ciò che AbsorbPlate promette è di filtrare i grassi delle pietanze attraverso una serie di buchi – circa 500 - creati ad hoc. Così facendo, senza per nulla alterare il sapore della portata, il piatto riduce i grassi come farebbe un foglio di carta assorbente.

absorplate2
absorplate3

Il piatto riuscirebbe ad eliminare fino a 7 millilitri di olio, riducendo il grasso dei condimenti ed eliminando in media circa 30 calorie per piatto.

“Ispirandoci alla superficie di una spugna, abbiamo pensato a un piatto con centinaia di piccoli fori che possono separare l'olio e i grassi dal cibo prima che la persona cominci a mangiare” fanno sapere gli ideatori di AdsorbPlate.

Ecco come funziona:

Spazio a fritture e grassi quindi? Non si sa ancora se e quando il piatto sarà in commercio ma di sicuro non sarà la soluzione più salutare per mantenersi in forma e in salute.

La costante attività fisica e una corretta alimentazione sono gli unici rimedi verificati e realmente efficaci.

Redazione greenMe.it

LEGGI anche:

ETEPLATE: IL PIATTO CHE AIUTA A CALCOLARE LE PORZIONI E A PERDERE PESO

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog