Mele

Frutta e anziani. Suona ripetitivo come una litania praticamente da quando ci hanno messo al mondo. Il detto dei detti, quello che non trova smentita mai: una mela al giorno leva il medico di torno. E ora un nuovo studio ne dà ulteriore conferma, elevando a ruolo fondamentale questa volta la buccia.

Già, perché pare che del frutto del peccato non si debba buttare via nulla, pena un indebolimento muscolare nei più anziani. Secondo un nuovo studio della University of Iowa, infatti, una sostanza chimica scovata nella buccia delle mele sarebbe in grado di "trasformare" i muscoli delle persone più avanti con l'età in quelli di un giovane adulto dopo soli due mesi.

Secondo gli studiosi americani, la perdita di massa muscolare tipica degli anziani sarebbe causata da una proteina chiamata "ATF4", che cambia la formazione dei geni. Questa trasformazione a sua volta blocca l'invio di proteine necessarie ai muscoli per rimanere in forze.

Compito dei ricercatori è stato allora quello di individuare due composti naturali in grado di ridurre l'attività di ATF4: l'acido ursolico, che si trova nella buccia della mela, e la tomatina, un alcaloide che invece si trova nei pomodori verdi. Quest'ultimo componente già è ben conosciuto perché sarebbe in grado di ridurre la debolezza e l'atrofia muscolare tipiche dell'età avanzata, aumentando la massa muscolare del 10% e la "qualità muscolare" del 30% dopo appena due mesi.

"Sulla base di questi risultati - ha spiegato Christopher Adams, autore dello studio - l'acido ursolico e la tomatidina sembrano avere un gran potenziale come strumento per affrontare la debolezza e l'atrofia muscolare durante l'invecchiamento. Riducendo l'attività di ATF4, l'acido ursolico e la tomatidina consentono al muscolo scheletrico di riprendersi dagli effetti dell'invecchiamento".

Fate il pieno, allora, di mele e, con le dovute accortezze, anche di pomodori verdi. E avrete la forza di un giovincello!

Germana Carillo

LEGGI anche:

Una mela al giorno toglie il medico di torno e può salvare 8500 vite all'anno

Una mela al giorno...toglie la farmacia di torno

Mele: tutti i benefici e come usarle al meglio

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram