Caffè e ginseng meglio del viagra per la disfunzione erettile

caffe letto

Il viagra al naturale? È nascosto nella caffeina. Uomini cari, se l'erezione non è esattamente il vostro forte e andare in farmacia ad acquistare la famosa pillola blu a volto scoperto non vi riesce poi così facile, sappiate che ora la scienza si è schierata a vostro favore annunciando ai quattro venti che sì, Madre Natura ha messo a disposizione un componente che può aiutare contro la disfunzione erettile.

Che sia sotto forma di caffè, tè o di bibite gassate (ma queste, noi di greenme, le escluderemmo a prescindere), la caffeina sarebbe una bomba per focose notti d'amore e la soluzione per dire addio a metodi farmacologici. Secondo una ricerca dell'Università del Texas, la caffeina sarebbe infatti in grado di innescare una serie di meccanismi che inducono le arterie del signor pene a rilassarsi, aumentando di conseguenza il flusso sanguigno, ottimo in termini di erezione.

In particolare, chi consuma tra 85mg e 170 mg di caffeina, più o meno l'equivalente di una-due tazzine al giorno, ha il 42% in meno possibilità di andare incontro a disfunzione erettile rispetto a chi non ne assume per nulla. Chi assume tra 171 e 303mg di caffeina, invece, ha il 39% in meno di probabilità.

Per arrivare a questa conclusione gli studiosi hanno analizzato i dati di circa 4mila uomini, valutando la quantità di caffè, di tè, e di bevande gassate e bevande sportive che hanno consumato in media ogni giorno. Da qui è nata l'idea che anche nel caso di persone obese o ipertese, tutti fattori di rischio per lo sviluppo di disfunzione erettile, si osservavano dei miglioramenti con l'assunzione dell'equivalente di caffeina di una o due tazze di caffè ogni giorno.

"Il diabetespiega David Lopez, autore principale della ricerca – è uno dei fattori di rischio più importanti per la disfunzione erettile, quindi questo risultato non ci ha sorpreso".

È chiaro, in ogni caso, che se soffrite di disfunzione erettile non dovrete bere litri di caffè o, peggio ancora, di bevande che già normalmente andrebbero evitate come la peste. La vostra personale (e di coppia!) lotta alla difficoltà di erezione dovrebbe passare innanzitutto attraverso un esame di coscienza e un netto miglioramento del proprio stile di vita, provando a rilassarvi un po' di più.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Yoga: praticare fa bene anche alla vita sessuale

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento